ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

USCIS rende permanente la politica di firma COVID-19 – Immigrazione generale #USCIS #rende #permanente #politica #firma #COVID19 #Immigrazione #generale #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

USCIS rende permanente la politica di firma COVID-19 – Immigrazione generale

Per stampare questo articolo è sufficiente essere registrati o effettuare il login su Mondaq.com.

All’inizio della pandemia di COVID-19, l’USCIS ha annunciato diverse “flessibilità” per facilitare le pratiche di immigrazione di fronte a significative sfide logistiche. Una di queste flessibilità era una sospensione tanto necessaria del requisito della firma “inchiostro bagnato” per alcuni moduli di immigrazione.

Dopo un successo duraturo e un feedback positivo su quella che doveva essere una regola temporanea, l’USCIS ha annunciato il 25 luglio 2022 che la “flessibilità della firma riprodotta” sarebbe diventata permanente, con effetto immediato.

Sebbene questo cambiamento sia, ovviamente, benvenuto, USCIS ha ancora implementato requisiti per le firme che dovrebbero essere attentamente considerati quando si cercano benefici per l’immigrazione.

Chi è autorizzato a firmare per una domanda, petizione, richiesta o altri documenti archiviati?

La persona che richiede il beneficio di immigrazione deve firmare la propria richiesta prima di presentarla all’USCIS, salvo circostanze limitate. Nel fornire una firma, la persona afferma di avere l’autorità di firmare l’atto, di essere a conoscenza dei fatti rappresentati nell’atto e di testimoniare la verità di tali fatti.

Per aziende o enti governativi, la richiesta deve essere firmata da un firmatario autorizzato. Una persona è “autorizzata” a condizione che la persona giuridica abbia concesso a quella persona il permesso di firmare per conto dell’entità. I firmatari possono includere quanto segue:

  • Un funzionario esecutivo con l’autorità di agire per conto di una società

  • Un socio dirigente o un membro dirigente di una LLC o LLP

  • Una ditta individuale (Nota: una ditta individuale è l’unica persona autorizzata a firmare per conto della ditta individuale)

  • Un partner autorizzato di una partnership

  • Un avvocato impiegato in un rapporto datore di lavoro-dipendente da una società come suo rappresentante legale

  • Una persona impiegata all’interno del dipartimento delle risorse umane dell’entità

  • Qualsiasi dipendente che abbia facoltà di vincolare legalmente l’ente alle attestazioni rese e ai termini della specifica richiesta

Se USCIS mette in dubbio l’autorità di un firmatario di vincolare una persona giuridica, può emettere una richiesta di prove (“RFE”).

Le seguenti sono alcune delle eccezioni alla regola che la persona che richiede il beneficio di immigrazione deve fornire una firma:

  • Minori. Un genitore o un tutore legale può firmare documenti a beneficio dei bambini di età inferiore ai 14 anni. I bambini di età pari o superiore a 14 anni devono firmare la propria petizione, domanda o richiesta. Se un genitore firma, nel modulo deve essere allegata la prova del rapporto genitore-figlio (atto di nascita, decreto di adozione, ecc.)

  • Persone mentalmente incapaci. I documenti a beneficio di coloro che sono stati trovati mentalmente incapaci possono essere firmati da un tutore legale nominato da un tribunale competente o da un’autorità pubblica. La prova documentale della tutela deve essere fornita con il deposito (lettere ufficiali di tutela o ordinanza emessa da un tribunale o da un’agenzia autorizzata a farlo).

  • Procura. USCIS accetta solo una procura (“POA”) che è “durevole” e al posto di un adulto incapace. Non sono necessari documenti del tribunale per la prova, ma il POA dovrebbe presentare una copia del documento del POA durevole e la prova che dimostri che sono state soddisfatte tutte le condizioni che conferiscono al firmatario l’autorità di firmare per conto dell’adulto incapace.

Cosa rende valida una firma?

Sebbene USCIS non richieda più firme originali “inchiostro bagnato”, le firme elettroniche non sono consentite. Se la pagina della firma originale non viene fornita all’USCIS, la pagina della firma deve essere una riproduzione della firma “inchiostro bagnato” scritta a mano, se non diversamente specificato. USCIS rifiuterà una firma creata da una macchina da scrivere, un elaboratore di testi per computer, un timbro o altri metodi simili.

Sebbene la pagina della firma debba essere una riproduzione della firma originale, la firma stessa non deve essere leggibile. Può anche essere una “X” scritta a mano o un segno simile con inchiostro (inclusa un’impronta digitale). Sono accettabili anche firme abbreviate, supponendo che il firmatario firmi tipicamente il proprio nome in quel modo.

Gli invii USCIS archiviati elettronicamente possono presentare un’eccezione a questa regola e le firme dattiloscritte possono essere consentite. I firmatari devono seguire le istruzioni del modulo per garantire che tutti i moduli inviati elettronicamente siano adeguatamente firmati.

Cosa succede se USCIS rifiuta una firma che è stata presentata?

L’USCIS non consente a richiedenti, firmatari o richiedenti di curare ciò che ritiene una “firma impropria” e restituirà l’intero pacco se la firma non è sufficiente. Anche se l’USCIS inizialmente accetta una richiesta di aggiudicazione, ma in seguito determina che la presentazione ha una firma carente, l’USCIS emetterà una decisione di rifiuto.

Una volta che il pacchetto è stato rifiutato, l’unica opzione è inviare nuovamente il pacchetto con una firma valida. Se l’USCIS emette una decisione di rifiuto basata sulla constatazione di una firma carente, il richiedente, il firmatario o il richiedente ha ancora tutte le opzioni e i diritti di mozione e ricorso che sarebbero altrimenti disponibili, a seconda del modulo in questione.

Il contenuto di questo articolo ha lo scopo di fornire una guida generale all’argomento. Dovrebbe essere richiesto il parere di uno specialista sulle circostanze specifiche.

ARTICOLI POPOLARI SU: Immigrazione dagli Stati Uniti

Modulo virtuale I-9 Esame dei documenti: qui per restare?

Foley & Lardner

Poiché le case automobilistiche continuano a prendere decisioni di lavoro a distanza, i datori di lavoro dovrebbero rimanere consapevoli del processo di inserimento e delle implicazioni di conservazione dei documenti a causa della possibilità di…

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#USCIS #rende #permanente #politica #firma #COVID19 #Immigrazione #generale

%d bloggers like this: