ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Tabby, sostenuta da Mubadala, collabora con Visa per introdurre la carta BNPL tap-and-pay #Tabby #sostenuta #Mubadala #collabora #con #Visa #introdurre #carta #BNPL #tapandpay

Tabby, sostenuta da Mubadala, collabora con Visa per introdurre la carta BNPL tap-and-pay

Tabby, fornitore BNPL, con sede a Dubai, ha collaborato con la società di pagamenti digitali Visa e l’infrastruttura di pagamenti FinTech M2P per presentare la Tabby Visa Card.

La carta renderà più facili i pagamenti in negozio per i clienti poiché le transazioni digitali continuano a crescere in popolarità dopo l’inizio della pandemia di Covid-19.

“Nonostante l’aumento della popolarità dell’e-commerce, quasi il 90% degli acquisti al dettaglio in Medio Oriente avviene ancora offline”, ha affermato martedì il direttore operativo e co-fondatore Daniil Barkalov.

“La Tabby Card porterà la nostra soluzione in negozio a nuovi livelli, creando un’esperienza omnicanale perfetta per i clienti che possono pagare nel tempo, senza interessi”.

Il modello di business BNPL, che consente ai consumatori di effettuare acquisti online istantaneamente e di distribuire i propri rimborsi senza interessi, è aumentato dall’inizio della pandemia.

Si prevede che il settore crescerà da 10 a 15 volte entro il 2025 in tutto il mondo, superando secondo alcune stime 1 trilione di dollari di volume lordo annuale di merci, secondo un rapporto della società di consulenza per la ricerca sui dati di New York CB Insights.

La Tabby Card è attualmente offerta solo su invito negli Emirati Arabi Uniti. Gli acquirenti possono iscriversi alla lista d’attesa per l’accesso anticipato, ha detto Tabby.

“La Tabby Visa Card consente ai titolari di carte di distribuire uniformemente il costo delle merci presso i commercianti partecipanti, riducendo così l’onere sul budget”, ha affermato Shahebaz Khan, direttore generale di Visa per Emirati Arabi Uniti, Bahrain e Oman. “Per i commercianti, questo significherà un aumento delle vendite e migliori tassi di conversione”.

La società prevede di offrire presto la carta in altri mercati.

La piattaforma di Tabby è stata attivata nel febbraio 2020 e da allora l’azienda ha firmato accordi con oltre 3.000 marchi globali e piccole imprese, tra cui Adidas, Ikea, Bloomingdale’s, Marks & Spencer, Home Center e Toys R Us.

Con oltre 1,5 milioni di acquirenti attivi in ​​Arabia Saudita e negli Emirati Arabi Uniti, l’app di Tabby consente agli acquirenti di suddividere i propri acquisti in quattro pagamenti senza interessi.

Il provider BNPL ha raccolto 54 milioni di dollari da Sequoia Capital India e STV dell’Arabia Saudita nel marzo di quest’anno.

Anche gli investitori esistenti Mubadala Investment Capital, Arbor Ventures e Global Founders Capital hanno partecipato al round di finanziamento, ha detto Tabby all’epoca.

Separatamente, la società regionale FinTech Kamel Pay si è unita a Mastercard per introdurre due carte prepagate e un’app digitale per soddisfare le esigenze delle aziende e dei privati.

La carta PayD è conforme al regime di protezione salariale degli Emirati Arabi Uniti e si rivolge alla forza lavoro non bancaria, fornendo loro servizi finanziari per soddisfare le loro esigenze di pagamento quotidiane, hanno affermato martedì le due società.

La carta consentirà ai titolari di carta di utilizzare la propria carta o l’app digitale per acquistare beni offline o online da vari commercianti, nonché pagare bollette e versare denaro.

Ciò consentirà “l’inclusione finanziaria tanto necessaria per la popolazione underbanked degli Emirati Arabi Uniti”, ha affermato il presidente di Kamel Pay Hussain Al Qemzi.

Nel frattempo, la Centiv Card è uno strumento per le aziende per sostituire i rimborsi in contanti ed effettuare pagamenti di basso valore. La carta può essere utilizzata per pagare servizi governativi, bollette, gestire le spese dei dipendenti ed eliminare la gestione del contante all’interno dell’organizzazione, hanno affermato Kamel Pay e Mastercard.

Le carte prepagate e l’app serviranno i consumatori e le piccole imprese che sono state precedentemente escluse dal sistema finanziario formale e forniranno loro gli strumenti e i servizi per migliorare e proteggere il loro benessere finanziario, JK Khalil, direttore generale di Mastercard Mena East.

Aggiornato: 10 maggio 2022, 10:38

Source link
#Tabby #sostenuta #Mubadala #collabora #con #Visa #introdurre #carta #BNPL #tapandpay

%d bloggers like this: