ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Rokita fa causa al presidente Biden per le politiche sull’immigrazione | WIBQ La stazione di conversazione #Rokita #causa #presidente #Biden #politiche #sullimmigrazione #WIBQ #stazione #conversazione

Rokita fa causa al presidente Biden per le politiche sull’immigrazione | WIBQ La stazione di conversazione

FORT WAYNE, Ind. (WANE) – Il procuratore generale repubblicano dell’Indiana Todd Rokita ha citato in giudizio il presidente Joe Biden, sostenendo che le politiche sull’immigrazione dell’attuale amministrazione stanno diventando un drenaggio per i contribuenti Hoosier che peggiorerà solo quando più persone attraverseranno il confine meridionale del paese.

La causa, depositata lunedì presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti dell’Indiana settentrionale, afferma anche che un numero crescente di overdose da fentanil in tutto lo stato e un presunto afflusso di autori di reati sessuali nel paese sono entrambi legati a un “numero record” di immigrati che entrano negli Stati Uniti il una base quotidiana.

Rokita ha affermato nella causa che le politiche hanno causato danni irreparabili all’Indiana e chiede al tribunale di ordinare all’amministrazione Biden di far rispettare le attuali leggi sull’immigrazione e di pagare le spese statali, nonché le ragionevoli spese legali.

FILE – In questa foto del file dell’11 gennaio 2021, parla il procuratore generale dell’Indiana Todd Rokita, a Indianapolis.

Delle 100.000-124.000 persone prive di documenti nell’Indiana, circa il 53% non è assicurato mentre un altro 17% ha un reddito al di sotto della soglia di povertà, afferma la causa. Ciò costa allo stato circa 549 milioni di dollari all’anno, un importo che aumenterà solo man mano che altri arriveranno in Indiana, secondo la causa.

“Gli imputati hanno ignorato e ignorato il linguaggio semplice della (legge federale sull’immigrazione) con molteplici mezzi, inclusa la promulgazione di regolamenti contrari agli statuti emanati dal Congresso e escogita il rilascio di centinaia di migliaia di stranieri illegali dal confine all’interno degli Stati Uniti, “, ha affermato la causa.

Rokita ha anche nominato imputati nella causa il Dipartimento per la sicurezza interna degli Stati Uniti, i servizi per la cittadinanza e l’immigrazione degli Stati Uniti, l’applicazione delle dogane e dell’immigrazione degli Stati Uniti e la protezione delle dogane e delle frontiere degli Stati Uniti, nonché gli Stati Uniti.

L’amministrazione non sta trattenendo o interrogando le persone trovate ai porti di ingresso o alle frontiere come dovrebbe, ha affermato la causa, e ne sta invece rilasciando molte nel paese senza un’adeguata revisione.

L’amministrazione di Biden sta anche eliminando attivamente i modi per le agenzie di trattenere più immigrati o costruire strutture più grandi, secondo la causa.

In particolare, la causa sostiene che l’amministrazione sta abusando di una disposizione della legge sull’immigrazione che le consente di concedere ad alcune persone che cercano di attraversare il confine lo status di “parola” negli Stati Uniti.

Questa disposizione viene utilizzata quando qualcuno non è idoneo a entrare negli Stati Uniti come rifugiato o immigrato, ma può essere rilasciato sulla parola nel paese dal Segretario per la sicurezza interna. Questo deve essere utilizzato solo in caso di emergenza o quando c’è un motivo umanitario o di interesse pubblico la persona dovrebbe venire negli Stati Uniti.

Deve anche essere utilizzato caso per caso.

Le affermazioni di Rokita nella causa l’amministrazione Biden sta usando questo per consentire alle persone di entrare in massa nel paese, il che non è ciò che intendeva la legge.

“L’amministrazione Biden sta violando sistematicamente ciascuno dei requisiti di immigrazione”, ha affermato la causa.

La causa afferma che il Messico è ora il principale importatore di fentanil negli Stati Uniti e che la scarsa sicurezza delle frontiere ha portato direttamente al raddoppio delle vittime del fentanil in Indiana negli ultimi due anni. Inoltre, secondo la causa, i reati sessuali che entrano nel paese al confine meridionale sono aumentati del 200%.

Con più bambini che entrano nel paese, lo stato dovrà pagare per una maggiore istruzione in inglese, afferma la causa, mentre le spese sanitarie aumenteranno poiché alcuni degli immigrati privi di documenti avranno diritto a Medicaid e all’Indiana Children’s Health Insurance Program.

Queste sono spese che il governo federale non rimborserà completamente, ha affermato la causa.

“Tenendo conto degli arrivi futuri dovuti alle politiche in corso e attuali dell’amministrazione Biden, l’Indiana continuerà a sostenere ancora più spese”, ha affermato la causa.

Rokita aveva già citato in giudizio l’amministrazione Biden per mascherine prescolari e mandati di vaccinazione.

Source link
#Rokita #causa #presidente #Biden #politiche #sullimmigrazione #WIBQ #stazione #conversazione

%d bloggers like this: