ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Rifugiati afgani ancora in attesa dei visti statunitensi #Rifugiati #afgani #ancora #attesa #dei #visti #statunitensi #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Rifugiati afgani ancora in attesa dei visti statunitensi

30/08/2022 Afghanistan (Preoccupazione cristiana internazionale) – Migliaia di afgani vivono ancora in una struttura abitativa temporanea nella città umanitaria di Abu Dhabi un anno dopo che l’ultimo volo di evacuazione militare statunitense ha lasciato l’aeroporto internazionale Hamid Karzai di Kabul. Sebbene gli Emirati Arabi Uniti abbiano fornito alloggi sicuri, cibo e beni di prima necessità, questi rifugiati sono nel limbo e insicuri del loro futuro e della loro sicurezza. Uno dei fattori determinanti del loro dilemma è il notevole ritardo nel tempo impiegato dagli Stati Uniti per controllare e fornire i visti ai rifugiati. Ad aggravare il problema ci sono indicazioni che sembra che gli Stati Uniti stiano finendo le operazioni lì. Secondo diversi media, gli Stati Uniti stanno chiudendo l’elaborazione dei visti e altri passaggi per integrare gli afgani nel paese, lasciando una popolazione vulnerabile a chiedersi cosa accadrà dopo.

Tra questa popolazione ci sono circa 1.700 cristiani e musulmani Hazara, due gruppi particolarmente vulnerabili in Afghanistan e in altri paesi che praticano l’Islam estremista. Prima della loro fuga dall’Afghanistan, i profughi cristiani della Città umanitaria hanno dovuto affrontare condizioni dure e persecuzioni da parte dei talebani. Loro e le loro famiglie sono state soggette a continue minacce di danni o omicidio e l’emarginazione da parte della società afgana ha portato a condizioni di sopravvivenza quasi impossibili. I cristiani che sono riusciti a fuggire speravano che il loro futuro per loro e per le loro famiglie sarebbe stato migliore.

Ora sembra che i cristiani stiano affrontando la discriminazione e la paura per la loro sicurezza a Humanitarian City. I cristiani ospitati nella struttura affermano di essere socialmente esclusi dalla comunità afgana. Un imam afghano responsabile di uno dei blocchi del complesso, ad esempio, ha fatto pressioni sui cristiani affinché andassero alla preghiera del venerdì. Ha parlato e ha affermato di conoscere le famiglie cristiane. Alcuni cristiani hanno affermato che gli afgani che gestivano ogni blocco di stanze del complesso negavano loro l’accesso ai beni essenziali. Altri hanno affermato di aver trovato i Corani lasciati nei loro alloggi. Molti hanno affermato che i traduttori li avevano molestati, il che li ha spaventati e ulteriormente alienati.

Mentre aspettano la loro opportunità di vivere negli Stati Uniti, i cristiani afgani subiscono ancora una volta la discriminazione per le loro convinzioni.


#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#Rifugiati #afgani #ancora #attesa #dei #visti #statunitensi

%d bloggers like this: