ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Pete Arredondo si dimette dal consiglio comunale di Uvalde dopo la risposta fallita alla sparatoria nella scuola | Politica #Pete #Arredondo #dimette #dal #consiglio #comunale #Uvalde #dopo #risposta #fallita #alla #sparatoria #nella #scuola #Politica

Pete Arredondo si dimette dal consiglio comunale di Uvalde dopo la risposta fallita alla sparatoria nella scuola | Politica

Il capo della polizia del distretto scolastico di Uvalde Pedro “Pete” Arredondo ha rassegnato le dimissioni dalla sua posizione separata nel consiglio comunale di Uvalde sulla scia del massacro alla Robb Elementary School di maggio, secondo una lettera di dimissioni che ha inviato alla città.

“Dopo molte considerazioni, è nell’interesse della comunità dimettersi dalla carica di membro del Consiglio comunale per il Distretto 3 per ridurre al minimo ulteriori distrazioni”, ha affermato Arredondo nella lettera. “Il Sindaco, il Consiglio Comunale e il Personale Comunale devono continuare ad andare avanti per unire ancora una volta la nostra comunità”.

I funzionari della città di Uvalde hanno confermato di aver ricevuto la lettera di dimissioni sabato. L’Uvalde Leader-News ha riferito per la prima volta delle dimissioni.

Il ruolo di Arredondo nella risposta della polizia alla sparatoria del 24 maggio – in cui un uomo armato è entrato nelle aule adiacenti e ha ucciso 19 bambini e due insegnanti – è stato oggetto di un intenso controllo pubblico e di critiche da parte del Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Texas. Ciò è in parte dovuto al fatto che è trascorsa più di un’ora prima che gli agenti entrassero nelle aule e uccidessero l’uomo armato.

La scorsa settimana Arredondo è stato licenziato dal suo lavoro di capo della polizia distrettuale scolastico dal Distretto Scolastico Indipendente Consolidato di Uvalde.

Le dimissioni di Arredondo dal consiglio comunale “sono la cosa giusta da fare”, aveva affermato la città in un precedente comunicato stampa sabato in risposta al rapporto di Leader-News, ma prima di ricevere la lettera di dimissioni del capo.

Arredondo era stato eletto al consiglio comunale di Uvalde il 7 maggio, poche settimane prima della strage. Ha prestato giuramento nella posizione del consiglio una settimana dopo.

Sabato la CNN ha contattato l’avvocato di Arredondo per un commento.

Nella sua lettera, Arredondo ha affermato che “mentre continuiamo a piangere per la tragedia avvenuta il 24 maggio, preghiamo per le famiglie colpite e per tutta la nostra comunità”.

“Uvalde ha una ricca storia nell’amare e sostenere il tuo prossimo e dobbiamo continuare a farlo. Parlando con altre comunità che hanno avuto tragedie simili, la guida è stata la stessa: continua a sostenere le famiglie, continua a sostenere la nostra comunità e, soprattutto, mantenerci saldi nella nostra fede”, ha scritto.

“Mentre penso alla mia vita, dalla crescita da bambino all’età adulta, Uvalde ha esercitato un’attrazione incredibilmente unica. Al centro di quell’attrazione, ci sono i membri della nostra comunità. Insieme, terremo Uvalde forte”, il quest’ultimo ha aggiunto.

La risposta della polizia è stata un “assoluto fallimento”, ha affermato il direttore del Dipartimento di pubblica sicurezza del Texas

Arredondo, capo del Dipartimento di Polizia Distrettuale della Scuola Indipendente Consolidata di Uvalde dal marzo 2020, è stato identificato dalle autorità statali come comandante sul posto durante la sparatoria.

Diversi agenti delle forze dell’ordine sono arrivati ​​​​a scuola in pochi minuti, ma hanno permesso all’uomo armato di rimanere nelle aule per 77 minuti fino a quando non sono finalmente entrati e lo hanno ucciso, secondo una sequenza temporale del Dipartimento di pubblica sicurezza (DPS) del Texas, che sta conducendo una revisione dell’incidente. Il lungo ritardo contraddiceva il protocollo ampiamente insegnato per le situazioni di sparatorie attivi che richiedono alla polizia di fermare immediatamente la minaccia ed è arrivato anche quando i bambini all’interno hanno chiamato ripetutamente i servizi di emergenza e chiesto aiuto.

In un’udienza davanti al Senato del Texas la scorsa settimana, il direttore del DPS, il colonnello Steven McCraw, ha definito la risposta della polizia un “assoluto fallimento” e ha dato la colpa a Arredondo.

“Tre minuti dopo che il soggetto è entrato nell’edificio Ovest, c’era un numero sufficiente di ufficiali armati che indossavano giubbotti antiproiettile per isolare, distrarre e neutralizzare il soggetto”, ha detto McCraw. “L’unica cosa che ha impedito al corridoio di ufficiali dedicati di entrare nelle stanze 111 e 112 è stato il comandante sul posto, che ha deciso di anteporre la vita degli ufficiali a quella dei bambini”.

Altri funzionari hanno messo in dubbio le motivazioni di McCraw nell’incolpare Arredondo, dato che dozzine di agenti delle forze dell’ordine di una serie di dipartimenti hanno risposto alla scena. Il sindaco di Uvalde Don McLaughlin ha affermato che McCraw ha continuato a “mentire, far trapelare, fuorviare o travisare informazioni per allontanare i suoi soldati e i Rangers (del Texas) dalla risposta”.

Arredondo, che ha lavorato nelle forze dell’ordine per quasi 30 anni, non ha parlato in modo sostanziale al pubblico del suo processo decisionale quel giorno, ma ha detto al Texas Tribune in un’intervista che non si considerava il comandante in scena.

Tuttavia, almeno uno degli agenti che hanno risposto ha espresso la convinzione che Arredondo stesse guidando la risposta delle forze dell’ordine all’interno della scuola, dicendo agli altri che “il capo è in carica”, secondo la cronologia del DPS.

Arredondo ha anche detto al Texas Tribune di non aver incaricato gli ufficiali di astenersi dal violare le aule.

Sulla scia del rilascio della sequenza temporale del DPS e di ulteriori dettagli sulla risposta delle forze dell’ordine, il 22 giugno il sovrintendente del CISD di Uvalde Hal Harrell ha licenziato Arredondo dalla sua posizione di capo della polizia scolastica.

“A causa della mancanza di chiarezza che rimane e della tempistica sconosciuta di quando riceverò i risultati delle indagini, ho preso la decisione di mettere il capo Arredondo in congedo amministrativo con decorrenza da questa data”, ha scritto Harrell nell’annuncio.

Quanto alla breve permanenza in consiglio comunale di Arredondo, non aveva ancora partecipato a nessuna riunione pubblica. I membri del Consiglio hanno votato all’unanimità per negargli un congedo dalle sessioni future, lasciando aperta la possibilità che avrebbe potuto essere rimosso dall’incarico se avesse continuato a saltare le riunioni.

Il filo della CNN

™ & © 2022 Cable News Network, Inc., una società WarnerMedia. Tutti i diritti riservati.

Source link
#Pete #Arredondo #dimette #dal #consiglio #comunale #Uvalde #dopo #risposta #fallita #alla #sparatoria #nella #scuola #Politica

%d bloggers like this: