ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Perché Mohamed del fidanzato di 90 giorni ha fretta di sposarsi? #Perché #Mohamed #del #fidanzato #giorni #fretta #sposarsi

Perché Mohamed del fidanzato di 90 giorni ha fretta di sposarsi?

Se sei incuriosito dalla vita delle coppie transfrontaliere, “90 Day Fiance” di TLC farebbe al caso tuo. Il popolare spettacolo ruota attorno a individui statunitensi che sono fidanzati con cittadini stranieri e documenta come i partner stranieri arrivano negli Stati Uniti con un visto K-1. Sebbene il visto li costringa a sposarsi entro 90 giorni o ad affrontare l’espulsione, la maggior parte delle coppie transfrontaliere trova difficile appianare i propri problemi e sistemarsi in un periodo così breve. Tuttavia, con il loro futuro in gioco, le persone fanno del loro meglio per adattarsi alla situazione, creando una televisione eccitante.

Yvette “Yve” Arellano e il suo fidanzato egiziano, l’amore condiviso di Mohamed Abdelhamed per il fitness li ha fatti connettere online. Tuttavia, l’amicizia divenne presto romantica e i due finirono per fidanzarsi. Sebbene la coppia abbia dovuto affrontare numerosi problemi una volta che Mohamed è arrivato negli Stati Uniti, i fan sono rimasti sorpresi nel notare un’urgenza nella voce di Mohamed ogni volta che parlava del matrimonio. Così, abbiamo deciso di entrare e scoprire perché Mohamed ha fretta di sposarsi.

Perché Mohamed Abdelhamed vuole sposarsi velocemente?

Yve era innamorata di Mohamed nel momento in cui si è imbattuta nel suo profilo online e i due hanno trovato un terreno comune a causa del loro amore per il fitness. Inoltre, una volta che la loro relazione è diventata romantica, Yve non poteva sopportare di stare lontana dalla sua amata e quindi ha deciso di recarsi in Egitto. Quando in Egitto, la loro connessione fiorì e presto la coppia finì per fidanzarsi. All’epoca tutto sembrava abbastanza perfetto, e sia Yve che Mohamed erano entusiasti di un futuro insieme.

Tuttavia, le cose hanno preso una piega diversa quando Mohamed è sbarcato negli Stati Uniti. Per cominciare, la nazionale egiziana si aspettava che Yve cucinasse e pulisse per lui ed è rimasta piuttosto delusa quando lo ha lasciato e ha scelto di andare a lavorare il suo primo giorno negli Stati Uniti. Inoltre, Mohamed era un musulmano praticante e non approvava il modo in cui Yve viveva la sua vita. Ha avuto problemi con tutto, dai suoi vestiti al modo in cui consumava alcolici e ai suoi frequenti viaggi al ristorante con gli amici. In effetti, in un caso, Mohamed si è offeso perché Yve ha aiutato un addetto alla manutenzione a riparare un bidet poiché l’Islam non consente alle donne di stare da sole con un uomo sconosciuto in una stanza.

Tuttavia, c’era un lato positivo dietro la nuvola, poiché Mohamed era paziente e amorevole con il figlio di Yve, Tharan. Tharan si affezionò anche al fidanzato di sua madre e Yve in seguito disse di essere grata di trovare qualcuno così amorevole. Tuttavia, quando Yve e Mohamed hanno iniziato a parlare di avere un altro bambino, quest’ultimo ha affermato chiaramente che non era interessato a meno che il bambino non fosse cresciuto musulmano. Tuttavia, Yve ha messo da parte quella discussione per dopo e ha iniziato a pianificare il loro matrimonio.

Sfortunatamente, poiché la maggior parte delle location per matrimoni erano prenotate, Yve ha presto rivelato che avrebbero potuto rimandare l’evento di un mese. Con grande sorpresa di tutti, questo ha frustrato Mohamed, che ha suggerito di tenere la cerimonia nel loro cortile. Naturalmente, Yve non era contenta della soluzione e la coppia non riusciva a raggiungere una via di mezzo. Più tardi, parlando con gli amici, Mohamed ha detto che gli mancava sua madre e desiderava tornare da lei. Tuttavia, dal momento che è arrivato negli Stati Uniti con un visto K-1, avrebbe dovuto ottenere una carta verde dopo il matrimonio o rinunciare completamente al visto per tornare in Egitto. Anche se la resa lo avrebbe portato via da Yve, ci sarebbero voluti diversi mesi dopo il matrimonio perché Mohamed ottenesse una carta verde. Questo era il motivo per cui Mohamed aveva fretta di sposarsi, poiché posticipare il matrimonio di un mese poteva comportare ulteriori ritardi.

Leggi di più: Emily e Kobe del fidanzato di 90 giorni hanno avuto un secondo figlio?

Source link
#Perché #Mohamed #del #fidanzato #giorni #fretta #sposarsi

%d bloggers like this: