ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Oltre 40.000 stranieri sono rimasti in India dopo la scadenza del visto nel 2020: Ministero dell’Interno #Oltre #stranieri #sono #rimasti #India #dopo #scadenza #del #visto #nel #Ministero #dellInterno #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Oltre 40.000 stranieri sono rimasti in India dopo la scadenza del visto nel 2020: Ministero dell’Interno

Nonostante la pandemia di COVID-19, che ha avuto un impatto immenso sui numeri del turismo, i dati del ministero dell’Interno dell’Unione rivelano che oltre 32,79 stranieri Lakh avevano visitato il paese. 40.239 di loro hanno superato il periodo di accoglienza oltre la scadenza del visto.

Stranieri che hanno fatto visite durante la pandemia

Un totale di 32.79.315 stranieri hanno visitato il paese tra aprile e dicembre dell’anno 2020. Questo accade anche nel periodo in cui il blocco nazionale è stato esteso da aprile a maggio, ma i voli internazionali di linea stavano tornando sulla scena dopo essere stati sospeso da oltre due anni.

I viaggi internazionali sono stati ricevuti con la massima cura nell’ambito delle disposizioni della “bolla d’aria” e di un modo graduale di rilascio dei visti. Solo alcune categorie di cittadini stranieri erano consentite nell’ambito della Missione Vande Bharat, un programma organizzato per l’organizzazione di viaggi aerei bilaterali. La maggior parte di coloro che sono entrati nel paese includono titolari di carta di cittadini d’oltremare dell’India (OCI) e titolari di carta di persone di origine indiana (PIO) in possesso di passaporti di qualsiasi paese.

Come riportato da The Mint, il numero di stranieri che sono rimasti oltre la scadenza del visto nell’anno 2020 è stato di 40.239, rispetto ai 54.576 cittadini stranieri che hanno soggiornato oltre il termine nel 2019. La maggior parte dei viaggiatori che sono entrati nel paese include quelli provenienti dal Stati Uniti (61.190), Bangladesh (37.774), Regno Unito (33.323), Canada (13.707) e Portogallo (11.668) e Afghanistan (11.212). Oltre a loro, c’è stato un afflusso di turisti anche da Germania, Francia, Iraq, Pakistan e Repubblica di Corea.

Conseguenze della permanenza oltre il periodo del visto

Secondo le normative, a coloro che soggiornano oltre il paese dopo la scadenza del visto verrebbe concesso un tempo di riserva di 15 giorni. Trascorso questo periodo, sarebbero stati multati di conseguenza,

Da 16 a 30 giorni: ₹ 10.000

Da 31 a 90 giorni: ₹ 20.000

Oltre 90 giorni – ₹ 50.000

Oltre alle multe, l’individuo potrebbe anche ricevere una reclusione fino a cinque anni e il divieto di entrare nuovamente nel Paese.

Leggi anche: Il settore turistico subisce un duro colpo a causa delle restrizioni di viaggio indotte dal COVID

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#Oltre #stranieri #sono #rimasti #India #dopo #scadenza #del #visto #nel #Ministero #dellInterno

%d bloggers like this: