ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Mentre i rifugi si riempiono, New York City pesa le tende ai migranti domestici #Mentre #rifugi #riempiono #York #City #pesa #tende #migranti #domestici #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Mentre i rifugi si riempiono, New York City pesa le tende ai migranti domestici

Il sindaco di New York City dice che ha in programma di erigere tende delle dimensioni di un hangar come rifugio temporaneo per migliaia di migranti internazionali che sono stati trasportati in autobus nella Grande Mela come parte di una campagna dei governatori repubblicani per interrompere le politiche di confine federali.

Le tende sono tra una vasta gamma di opzioni, dall’utilizzo di navi da crociera ai campi estivi, la città sta valutando mentre lotta per trovare alloggio per circa 13.000 migranti che sono finiti a New York dopo essere stati trasportati in autobus a nord dalle città di confine del Texas e dell’Arizona .

“Questa non è una crisi quotidiana dei senzatetto, ma una crisi umanitaria che richiede un approccio diverso”, ha affermato giovedì il sindaco di New York Eric Adams in una dichiarazione.

FILE — Eduardo Garcia dal Venezuela, con le stampelle, è in piedi con la sua famiglia fuori dalla sede della Catholic Charities, a New York, il 16 agosto 2022. Il sindaco di New York dice che intende erigere tende delle dimensioni di un hangar come rifugi temporanei per migliaia di persone internazionali migranti che sono stati trasportati in autobus in città come parte di una campagna dei governatori repubblicani per interrompere le politiche di confine federali.

FILE — Eduardo Garcia dal Venezuela, con le stampelle, è in piedi con la sua famiglia fuori dalla sede della Catholic Charities, a New York, il 16 agosto 2022. Il sindaco di New York dice che intende erigere tende delle dimensioni di un hangar come rifugi temporanei per migliaia di persone internazionali migranti che sono stati trasportati in autobus in città come parte di una campagna dei governatori repubblicani per interrompere le politiche di confine federali.

L’enorme sistema di rifugi per senzatetto di New York City si è sforzato di accogliere il nuovo inaspettato flusso di migranti in cerca di asilo negli Stati Uniti.

In Arizona e Texas, i funzionari hanno caricato persone sugli autobus per viaggi gratuiti a Washington e New York City. Più recentemente, la Florida, che ha un governatore repubblicano in corsa per la rielezione, ha trasportato i migranti – a spese pubbliche – a Martha’s Vineyard nel Massachusetts.

Adams ha detto che la città ha aperto 23 rifugi di emergenza – e ne sta prendendo in considerazione altri 38 – per gestire le persone trasportate in autobus in città da maggio. La città ha anche recentemente aperto un nuovo centro di assunzione multimilionario per aiutare i nuovi arrivati ​​a sistemarsi rapidamente.

Un rendering del probabile progetto della struttura della tenda, rilasciato dalla città, mostrava file e file di lettini. Presumibilmente, la tenda sarebbe riscaldata, poiché le notti autunnali in città possono essere piuttosto fresche, ma la città ha rilasciato pochi dettagli.

I funzionari della città hanno affermato che queste strutture – che chiamano “centri di risposta alle emergenze umanitarie e di soccorso – ospiteranno i migranti solo per un massimo di quattro giorni mentre la città ha organizzato altri tipi di rifugi.

FILE — Axel Coronado, al centro, ascolta una conversazione tra i fratelli Leonardo Oviedo, a sinistra, e Angel Mota, 10 agosto 2022, a New York.  Coronado ha soggiornato in un rifugio di New York City dopo essere fuggito dal Venezuela per sfuggire al regime del suo paese e cercare una vita migliore negli Stati Uniti.

FILE — Axel Coronado, al centro, ascolta una conversazione tra i fratelli Leonardo Oviedo, a sinistra, e Angel Mota, 10 agosto 2022, a New York. Coronado ha soggiornato in un rifugio di New York City dopo essere fuggito dal Venezuela per sfuggire al regime del suo paese e cercare una vita migliore negli Stati Uniti.

I sostenitori dei senzatetto non sapevano come reagire.

“Semplicemente non abbiamo abbastanza dettagli” per formare un’opinione, ha affermato Josh Goldfein, un avvocato del personale della Legal Aid Society. “Se l’obiettivo qui è quello di valutare rapidamente ciò di cui le persone hanno bisogno e metterle in contatto con i servizi che le aiuteranno, allora sarà fantastico”.

Ma ha detto che la proposta deve ancora essere concretizzata.

“Tutto quello che sappiamo è un luogo e l’immagine di una grande tenda”, ha detto.

In una dichiarazione congiunta, la Legal Aid Society e la Coalition for the Homeless hanno affermato che stavano lavorando con i funzionari della città per trovare “una soluzione praticabile che soddisfi l’obbligo legale e morale di New York di fornire un rifugio sicuro e adeguato a tutti coloro che lo cercano, compresi i richiedenti asilo”.

All’inizio di questo mese, Adams aveva suggerito di ospitare centinaia di migranti su navi da crociera.

I critici si sono lanciati su quell’idea, dicendo che ha bisogno di offrire soluzioni più durature a un problema che ha a lungo tormentato la città: come trovare un rifugio permanente per i senzatetto della città, non solo i nuovi migranti ma per la considerevole popolazione di senzatetto.

Nel complesso, il numero di persone che soggiornano di notte nei centri di accoglienza per senzatetto di New York City è diminuito negli ultimi anni, in parte a causa della pandemia di COVID-19. Ciò ha portato i funzionari della città a ridurre la capacità dei rifugi, lasciando il sistema impreparato all’improvviso aumento di persone bisognose di aiuto.

I sostenitori dei senzatetto non sapevano come reagire.

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#Mentre #rifugi #riempiono #York #City #pesa #tende #migranti #domestici

%d bloggers like this: