ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

LexisNexis citato in giudizio per la vendita di dati sugli immigrati #LexisNexis #citato #giudizio #vendita #dati #sugli #immigrati #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

LexisNexis citato in giudizio per la vendita di dati sugli immigrati

CHICAGO (Associated Press) – Il broker di dati LexisNexis Risk Solutions avrebbe violato la legge dell’Illinois raccogliendo ampie informazioni personali e vendendole a terzi, inclusi funzionari federali dell’immigrazione, secondo una causa intentata martedì dagli attivisti.

Il risultato è una “seria minaccia alle libertà civili”, hanno affermato attivisti e due gruppi di difesa dell’immigrazione. La causa chiede a un giudice della contea di Cook di impedire alla società di vendere informazioni personali senza il consenso delle persone coinvolte.

La denuncia sostiene inoltre che il prodotto di LexisNexis Risk, Acurint, che viene venduto alle forze dell’ordine, contiene informazioni che non sono pubblicamente disponibili, inclusi i registri degli arresti, i documenti di collisione dei veicoli e i database delle targhe dei veicoli. Eh.

Un rappresentante di LexisNexis Risk Solutions non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento dopo la presentazione della causa.

Secondo i risultati di una richiesta di accesso ai sensi del Freedom of Information Act, gli attivisti dell’immigrazione hanno segnalato l’esistenza di un contratto da 22 milioni di dollari tra Immigration and Customs Enforcement (ICE) e LexisNexis per quel prodotto. Sostengono che i lavoratori a contratto e gli immigrati rappresentano una minaccia particolare.

Sejal Zota, direttore legale di Just Futures Law e avvocato coinvolto nella causa, ha affermato che il broker di dati consente a ICE di “accedere istantaneamente a informazioni personali sensibili, il tutto senza mandati, citazioni, garanzie della privacy o qualsiasi dimostrazione di ragionevolezza”. senza”.

“I nostri querelanti considerano la presunta violazione della loro privacy disumana e inaccettabile”, ha affermato.

Secondo la causa, per una donna, le informazioni disponibili tramite Accurint includono i suoi indirizzi passati e attuali, numeri di telefono, date di nascita e numeri di previdenza sociale errati. Rapporti dettagliati di altre due donne partecipanti al caso includevano i numeri di previdenza sociale completi.

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#LexisNexis #citato #giudizio #vendita #dati #sugli #immigrati

%d bloggers like this: