ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Le minacce contro i rifugiati mostrano l’importanza dei diritti degli immigrati #minacce #contro #rifugiati #mostrano #limportanza #dei #diritti #degli #immigrati #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Le minacce contro i rifugiati mostrano l’importanza dei diritti degli immigrati

Nel 1970 mio nonno bussò alla sua porta. Due uomini barbuti in uniforme militare con un autobus dietro di loro gli hanno concesso 10 minuti per raccogliere tutte le sue cose. Fu rapito e spedito a 1.000 miglia di distanza in un campo di lavoro destinato ai cubani che decisero di partire per gli Stati Uniti invece di rimanere nella cosiddetta rivoluzione. Separato da sua moglie, mio ​​zio e mia madre, fu spedito: indesiderato, indegno, senza alcun diritto legale alla sua scelta.

È il 2022 e sono rimasto scosso nel sentire il tenente governatore Jeanette Nunez minacciare di inviare autobus a prendere gli esiliati cubani a Miami per essere spediti nel Delaware, rompendo con decenni di solidarietà con la difficile situazione cubana. Ecco perché ho deciso di unirmi alla campagna “We Decide” di SEIU. Può essere fonte di confusione vedere leader eletti cubano-americani, un tempo orgoglio della nostra comunità, scegliere il cannibalismo culturale per un posto al tavolo del governatore Ron DeSantis.

Le parole spericolate di Nunez versano sale su una ferita intergenerazionale per gli immigrati di tutto il mondo che hanno fatto la scelta coraggiosa ed eroica di scegliere dignità, famiglia e diritti al posto di governi dispotici. Abbiamo già visto questo gioco.

Sono stato un organizzatore e leader del movimento per i diritti degli immigrati da quando il Border Protection, Antiterrorism, and Illegal Immigration Control Act del 2005 (HR 4437) ha approvato la Camera, un disegno di legge che autorizzerebbe i funzionari governativi a negare servizi e multare qualsiasi finanziamento federale agenzia che aiuta un immigrato senza documenti. Queste politiche, con i loro replicanti introdotti nella nostra legislatura statale, sono progettate per scoraggiare la migrazione a spese dei rifugiati che chiedono asilo sulle nostre coste. Queste politiche sconsiderate in nome della preservazione del potere nascondono la storia, che risale a Maria e Giuseppe che fuggono da Erode con il loro bambino appena nato in Egitto, e innumerevoli famiglie che fanno questa giusta scommessa.

Per decenni, i cubani hanno beneficiato di un’esenzione dai protocolli standard di immigrazione degli Stati Uniti, giustificata dalla repressione politica dell’ex regime di Castro e ora dell’attuale governo che continua a mettere a tacere i suoi dissidenti. Mentre i cubani beneficiano ancora del Cuban Readjustment Act, che li mette su una corsia preferenziale per la residenza legale permanente, l’inversione della cosiddetta politica “Piede bagnato, piede secco” nel 2016 significava che dovevano sopportare lo stesso arduo processo degli altri migranti nella domanda di asilo. I cubani ora si trovano nella stessa linea dei minori non accompagnati dell’America Centrale, dei rifugiati haitiani o dei migranti di tutto il mondo che chiedono al nostro paese una possibilità di libertà e vita.

Impulso politico

Impulso politico

settimanalmente

Ricevi gli ultimi aggiornamenti sulle notizie politiche dalla Florida centrale e in tutto lo stato.

Eppure, nonostante sia figlio di rifugiati, mi sono sempre sentito solo come difensore dei diritti degli immigrati vedendo così pochi compagni cubani tenere cartelli o stringere le braccia con me. Invece, troppi nativisti si sono uniti che volevano solo la nostra morte e criminalizzato la nostra ricerca della libertà.

Sono rimasto francamente sconvolto nel vedere le minacce di Nunez contro i migranti realizzarsi con la notizia che l’amministrazione DeSantis ha portato i migranti venezuelani a Martha’s Vineyard in una crudele trovata politica. Queste persone disperate, in fuga dall’oppressione politica nel loro paese, sono state mentite e gli è stato detto che sarebbero state accolte con lavoro e assistenza legale in Massachusetts.

Invece, sono stati imbarcati su un aereo insieme a un operatore video inviato lì dalla gente di DeSantis per catturare questo terribile spettacolo e scaricati come bestiame in un luogo sconosciuto senza supporto. Come mio nonno, questi erano genitori con bambini piccoli, che stavano attraversando un’esperienza fortemente traumatica, sfruttati come puntelli politici da un cinico governatore che ha dimostrato durante il suo mandato di non avere empatia di base più e più volte.

Mentre tutti gli immigrati sono eccezionali, nessuno di noi è eccezionale di fronte a una retorica politica tossica che negherebbe la nostra umanità e cancellerebbe le migliaia di miglia percorse, le ore pericolose sullo stretto della Florida e il desiderio che tutti conserviamo di vedere un giorno noi stessi completamente liberi. È ora di scegliere da che parte stare, dalla parte dei diritti degli immigrati, e mostrare a questi politici che i nostri voti non sono garantiti – che non ottieni alcun lasciapassare per ottenere voti da coloro che cerchi di rimuovere, deportare e scomparire.

Considera questo quindi un invito e un appello alla diaspora cubana a essere solidale con tutti gli immigrati con una sola voce. Benvenuto nel movimento per i diritti degli immigrati: ci sei mancato, abbiamo bisogno l’uno dell’altro e insieme possiamo eliminare le politiche che cercano di rovinare ciò che rende questo paese, gli Stati Uniti, un faro di speranza per il mondo.

Benvenuti in Florida, benvenuti nel nostro movimento, benvenuti a casa.

Jose Luis Marantes di Orlando è un co-fondatore di United We Dream, la più grande rete di giovani immigrati negli Stati Uniti.

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#minacce #contro #rifugiati #mostrano #limportanza #dei #diritti #degli #immigrati

%d bloggers like this: