ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Laureato ucraino termina il viaggio con l’amicizia forgiata nel lusso di Dallas

Quando le sirene del tornado suonavano, Denys Zaitsev sapeva di non essere più in Ucraina.

Zaitsev, 26 anni, si era trasferito a Tornado Alley — Dallas, in particolare — nell’autunno del 2019 per vedere una nuova parte del mondo e conoscere il mercato immobiliare statunitense come stagista in affari, e ora si è reso conto che ripararsi da alcuni dei anche il clima più estremo faceva parte dell’affare.

Mentre altri agenti immobiliari nell’ufficio di Engel & Völkers di proprietà del partner di licenza Roxann Taylor sono saltati sulle loro auto per correre a casa prima che la tempesta colpisse in piena forza una sera di marzo, Zaitsev e Taylor hanno chiuso il negozio, hanno chiuso a chiave le porte e si sono preparati per un veglia ansiosa mentre grandine e fulmini scendevano.

Quando è arrivato negli Stati Uniti nel 2019 come parte di un programma di tirocinio internazionale, il nativo di Kryvyi Rih, in Ucraina, aveva intenzione di rimanere nel paese solo con un visto di sei mesi. Veloce come il pettegolezzo di una piccola città, come si dice in Texas.

Ma dopo quei tornado, l’invasione in Ucraina da parte della Russia, una pandemia globale e persino una proposta di matrimonio ben intenzionata, tutto è cambiato. Ed è stato Taylor, un texano materno, caloroso e ferocemente protettivo, che ha aiutato Zaitsev a superare il suo calvario da pesce fuor d’acqua.

“Qualsiasi cosa per Denys”, ha detto recentemente Taylor.

Zaitsev non sapeva l’impatto che Taylor avrebbe avuto sulla sua vita dopo aver conseguito il master in gestione aziendale presso l’Università Andrzej Frycz Modrzewski di Cracovia in Polonia e aver intrapreso la sua avventura americana.

Sono passati solo tre anni da quando Zaitsev è a casa. Ma durante quel periodo, ha costruito un legame indissolubile con Taylor, una feroce protettrice dello studente ambizioso, che, nella sua dedizione a mantenere in vita il suo visto, una volta propose il matrimonio a Zaitsev. Nel frattempo, l’aspirante agente immobiliare ha trovato il suo posto nel mercato immobiliare di lusso di Dallas.

“Continuo a pregare ogni giorno che una bella donna entri”, ha detto Taylor a Inman durante una recente telefonata dal suo ufficio di Dallas. “Penso che abbia solo 26 anni. Vorrei che incontrasse qualcuno e che restasse e che a un certo punto venissero i suoi genitori”.

Nasce un’amicizia

I due hanno trascorso tre Ringraziamenti e Natali insieme, ha recentemente ricordato Zaitsev a Taylor, e infinite ore nei negozi Taylor’s Engel & Völkers.

Nega Zaitsev | Engel & Volkers

Durante il blocco della pandemia, Taylor ha detto che la giovane ucraina è diventata un appuntamento fisso nei suoi negozi Flower Mound e South Lake, perché, a differenza di molti che si sono allontanati dal lavoro in ufficio durante il culmine della pandemia, Zaitsev ha preferito rimanere operoso nel negozio, piuttosto che rintanato nel suo piccolo appartamento a Grapevine con i suoi coinquilini.

“Così, quando ci siamo riparati sul posto, è diventato il mio pilastro perché non voleva stare a casa nel suo appartamento in garage – preferiva entrare, ed è stato così per tutto il suo soggiorno [in the U.S.]”, ha detto Taylor.

“Questa è la mia seconda casa”, ha aggiunto Zaitsev. “È passato un po’ di tempo dall’ultima volta che ho visto i miei coinquilini perché non sono mai a casa, sono sempre qui.”

Mentre i tornado hanno squarciato Dallas alla fine di marzo, i due hanno trascorso una serata accovacciati in uno dei negozi di Taylor perché a Taylor non piace guidare al buio, e Zaitsev di solito usa Uber perché non guida. [most major Ukrainian cities have robust public transportation systems and it’s not unusual for people to forgo driving]. Non è stato possibile trovare Uber quando le sirene del tornado hanno iniziato a suonare, quindi si sono ritrovati ad aspettare insieme la tempesta.

“Eravamo solo io e lui nel negozio ad aspettare che arrivassero i tornado”, ha detto Taylor. “Ci siamo avvicinati un po’.”

Problemi in casa

Figlio unico, Zaitsev parla settimanalmente con i suoi genitori, e Taylor ha detto che mentre le circostanze della pandemia si sono evolute e ha preso in considerazione l’idea di tornare, i suoi genitori lo hanno esortato ad aspettare fino a quando le interruzioni al confine ucraino-russo si sono allentate.

“Probabilmente a partire dalla metà del 2021, i suoi genitori hanno iniziato a dirgli: ‘Non tornare a casa'”, ha detto Taylor. “’Ci sono molte scaramucce in corso intorno al confine – in realtà stanno controllando con noi per vedere quando tornerai. Quindi sappiamo che se torni, i militari ti prenderanno e probabilmente andrai in prima linea…’”

“Le ultime due settimane sono state sicuramente impegnative”, ha detto Zaitsev a Inman. “La mia famiglia è ancora al sicuro: sono a otto ore dal confine con la Russia, a sette ore da Kiev e nella mia città natale non sta succedendo nulla… la mia famiglia è ancora al sicuro, ma il popolo ucraino è impaurito. Molte persone stanno fuggendo dal Paese”.

Navigare sull’immigrazione negli Stati Uniti

Nell’attesa della pandemia e ora della guerra, Zaitsev e Taylor hanno anche combattuto con il rinnovo dei visti e cercando nuovi modi in cui Zaitsev possa rimanere legalmente nel paese.

“Il sistema di immigrazione qui è semplicemente super complicato”, ha detto Zaitsev.

Taylor ha assunto un avvocato per l’immigrazione per aiutarli a elaborare strategie, il che ha portato Zaitsev a presentare domanda l’anno scorso per una lotteria in cui i cittadini stranieri i cui visti sono scaduti e desiderano rimanere nel paese potrebbero beneficiare di un’estensione. Sfortunatamente, Zaitsev non è stato scelto. A un certo punto, ha detto Taylor, si è persino offerta di sposare Zaitsev in modo che potesse avere un percorso verso la cittadinanza, ma Taylor ha detto che ha gentilmente rifiutato.

Roxanne Taylor | Engel & Volkers

“Non si sposerebbe mai a meno che non fosse per amore”, ha spiegato. “È molto, molto di principio.”

Nelle ultime settimane, tuttavia, è arrivata un’altra opzione per il visto: Zaitsev è stato accettato a un programma educativo che prevede la formazione per diventare un traduttore inglese, che include un visto di 18 mesi. Quindi Zaitsev prevede di concentrarsi sulla sua formazione di traduttore online durante la settimana e di trascorrere più tempo a lavorare nei negozi di Taylor durante il fine settimana.

Per quanto riguarda la sua carriera nel settore immobiliare, Zaitsev ha detto che aspira a ottenere la sua licenza, ma non è sicuro di quando, perché la sua priorità è mantenere il suo attuale visto valido completando il programma di traduttore.

Trovare il suo posto nel mercato del lusso di Dallas

Sebbene sia stato separato dal suo paese d’origine e dalla sua famiglia per così tanto tempo, chiunque ascolti la storia di Zaitsev potrebbe considerarla un successo. Quello che avrebbe dovuto essere uno stage di sei mesi presso un’agenzia di intermediazione di lusso affermata a livello globale, che ha fruttato 1,44 miliardi di dollari di commissioni totali nel 2021 nelle sue oltre 1.000 sedi nei cinque continenti, si è trasformata in un periodo di tre anni in cui ora è un appuntamento fisso di gli uffici locali della società.

Zaitsev aiuta a creare materiali di marketing per open house, a bordo di nuovi agenti sul sito Web di Engel & Völkers, gestisce e inserisce dati e, in generale, aiuta a mantenere le cose organizzate nei negozi Taylor, tra le altre attività varie.

“È molto orientato alla statistica”, ha detto Taylor a Inman. “Molto organizzato e mi aiuta con molti dei miei numeri e grafici che devo creare e altre applicazioni aziendali.”

“Ne fa già molto [the business] tranne uscire ed elencare le case “, ha aggiunto. “Parla con i clienti.”

Anche l’integrazione nel mercato del lusso di Dallas come outsider non è niente su cui starnutire. Gli individui con un patrimonio netto elevato che risiedono nell’area hanno fatto fortuna grazie al petrolio, come eredi ed ereditiere, e costruendo le proprie società come imprenditori. Includono artisti del calibro di Vasca degli squali la star Mark Cuban, la figlia del fondatore di Walmart, Alice Walton, e Jerry Jones, proprietario di un cacciatore di petrolio e dei Dallas Cowboys, tra gli altri.

Nel 2021, 10 case nel mercato di Dallas-Fort Worth sono state vendute per 10 milioni di dollari o più, secondo un rapporto Compass, con un aumento del 66,7% rispetto all’anno precedente. Anche il volume delle vendite di case vendute in quella categoria di prezzo è aumentato del 69% anno su anno a 115 milioni di dollari nel 2021.

Speranze di cittadinanza e pace

Taylor spera che un giorno Zaitsev deciderà di stabilirsi nella zona e fare del mercato del lusso di Dallas la sua casa permanente – e che anche i suoi genitori alla fine si trasferiranno lì. È la sua speranza di diventare un giorno cittadino statunitense, ma si tratta solo di navigare nel complesso sistema di immigrazione del paese per trovare la strada giusta per lui verso la cittadinanza.

Ma per ora Zaitsev può solo guardare e pregare per il suo popolo da lontano.

“Ho un paio di amici che vivono a Kiev e sono stati in un rifugio antiaereo”, ha detto. “È stato semplicemente straziante vedere cosa stava succedendo. Spero davvero che finisca presto, ma chissà cosa accadrà dopo. Sto solo pregando per la gente del mio paese e sperando per la loro sicurezza”.

Prendi Inman Newsletter di lenti di lusso consegnato direttamente nella tua casella di posta. Una carrellata settimanale di tutte le notizie più importanti nel mondo degli immobili di fascia alta consegnata ogni venerdì. Clicca qui per iscriverti.

E-mail Lillian Dickerson

Source link
#Laureato #ucraino #termina #viaggio #con #lamicizia #forgiata #nel #lusso #Dallas

%d bloggers like this: