ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

La Nuova Zelanda aumenterà temporaneamente l’assunzione di lavoratori in un contesto di carenza | Il potente 790 KFGO #Nuova #Zelanda #aumenterà #temporaneamente #lassunzione #lavoratori #contesto #carenza #potente #KFGO #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

La Nuova Zelanda aumenterà temporaneamente l’assunzione di lavoratori in un contesto di carenza | Il potente 790 KFGO

(Reuters) – La Nuova Zelanda apporterà modifiche temporanee alle regole sull’immigrazione, ha affermato domenica un ministro, con l’obiettivo di attirare 12.000 lavoratori nel prossimo anno con un programma di ferie lavorative progettato per colmare le lacune di lavoro mentre le aziende si affrettano a trovare personale.

La spinta per i lavoratori fa parte di una tendenza globale che ha contribuito a far aumentare i salari in Nuova Zelanda, ponendo una sfida alla lotta all’inflazione da parte della banca centrale, che la scorsa settimana ha alzato i tassi di interesse ai massimi da settembre 2015.

“Queste misure mirano a fornire un sollievo immediato alle aziende più colpite dalla carenza di lavoratori a livello globale”, ha dichiarato il ministro dell’Immigrazione Michael Wood, aggiungendo che il programma delle vacanze mirava a raddoppiare l’assunzione.

Altri passaggi includono un allentamento delle regole salariali per i migranti qualificati in settori come l’assistenza agli anziani, l’edilizia e le infrastrutture, la lavorazione della carne, i frutti di mare e il turismo d’avventura.

Anche i visti di alcuni lavoratori in vacanza a terra saranno prorogati di sei mesi per trattenere i lavoratori ora nel paese, ha aggiunto Wood.

“Le sfide della forza lavoro vengono viste in tutti i livelli e nei settori di abilità”, ha affermato. “La Nuova Zelanda non è sola in questo”.

Le misure arrivano quando il tasso di disoccupazione si è attestato al 3,3% nel secondo trimestre, quando anche i salari sono aumentati del 3,4% su base annua, aumentando al massimo in 14 anni.

La scorsa settimana, la Reserve Bank of New Zealand ha alzato il tasso ufficiale di cambio di 50 punti base al 3,0%, in un settimo aumento consecutivo per frenare l’inflazione.

(Segnalazione di Sam McKeith; Montaggio di Clarence Fernandez)

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#Nuova #Zelanda #aumenterà #temporaneamente #lassunzione #lavoratori #contesto #carenza #potente #KFGO

%d bloggers like this: