ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Jaishankar segnala le preoccupazioni per i visti degli Stati Uniti, Blinken si impegna a recuperare presto l’arretrato #Jaishankar #segnala #preoccupazioni #visti #degli #Stati #Uniti #Blinken #impegna #recuperare #presto #larretrato #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Jaishankar segnala le preoccupazioni per i visti degli Stati Uniti, Blinken si impegna a recuperare presto l’arretrato

Washington: Martedì il segretario di Stato americano Antony Blinken ha assicurato che gli Stati Uniti stanno “ricostruendo” l’arretrato di richieste di visto da parte di cittadini indiani e ha affermato che l’amministrazione Biden ha un piano che si svolgerà nei prossimi mesi.

“Avevamo vincoli da COVID sul numero di persone che potevamo avere nelle nostre ambasciate in qualsiasi momento, ecc. Ora stiamo riprendendo molto determinati da quelle risorse in aumento. Abbiamo un piano quando si tratta dell’India per affrontare l’arretrato di visti che si sono accumulati penso che lo vedrai nei prossimi mesi”, ha detto Blinken in una conferenza stampa. Le osservazioni sono arrivate durante l’incontro con il ministro degli Affari esteri S Jaishankar a Washington.

Jaishankar ha segnalato le preoccupazioni e le sfide che gli indiani hanno dovuto affrontare nel ricevere i visti per lavorare e vivere negli Stati Uniti.

“Ci sono state alcune sfide negli ultimi tempi, e l’ho segnalato al Segretario Blinken e al suo team, e ho piena fiducia che esamineranno alcuni di questi problemi in modo serio e positivo”, ha detto Jaishankar nelle sue osservazioni di apertura.

Il periodo di attesa per gli indiani che cercano di ottenere un visto turistico per gli Stati Uniti è salito a 800 giorni, secondo il sito web del Dipartimento di Stato americano. Il periodo di attesa è di quasi 400 giorni per i visti per studenti/scambio di visitatori e altri visti per non immigranti.
“Sono estremamente sensibile a questo”, ha detto Blinken incolpando la pandemia di Covid-19 per l’arretrato.

“La nostra capacità di rilasciare visti è diminuita drasticamente durante il COVID. E l’ultima cosa che vogliamo fare è renderlo ancora più difficile. Al contrario, vogliamo facilitarlo. Quindi abbiate pazienza. Questo si svolgerà nei prossimi mesi ma siamo molto concentrati su di esso”, ha aggiunto Blinken.

Inoltre, Blinken ha anche osservato che la partnership tra India e Stati Uniti è una delle più consequenziali al mondo durante la conferenza stampa congiunta.

“La partnership tra India e Stati Uniti è semplicemente una delle più importanti al mondo. Serve per affrontare qualsiasi sfida globale che la nostra gente deve affrontare: sicurezza sanitaria, cambiamento climatico, sicurezza alimentare e mantenimento dell’ordine internazionale libero e aperto. Nel passato anni, abbiamo compiuto reali progressi nell’elevare questa partnership a livello bilaterale, attraverso istituzioni come QUAD e G20 e organizzazioni internazionali presso le Nazioni Unite”, ha affermato Blinken qui.

L’India assumerà la presidenza del Gruppo dei Venti (G20) a dicembre.

Parlando alla presidenza, Blinken ha dichiarato: “Con l’India che terrà la presidenza all’UNSC a dicembre e assumerà la presidenza al G20 il prossimo anno, saremo in grado di guidare insieme una cooperazione e un’azione più globali”.

Il ministro degli Affari esteri S Jaishankar ha incontrato Blinken in precedenza alla riunione del Quad che ha visto la partecipazione dei ministri degli esteri di India, Stati Uniti, Australia e Giappone.

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#Jaishankar #segnala #preoccupazioni #visti #degli #Stati #Uniti #Blinken #impegna #recuperare #presto #larretrato

%d bloggers like this: