ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

In una vittoria per i sostenitori del controllo delle armi, Visa, Mastercard e American Express intendono iniziare a classificare separatamente le vendite nei negozi di armi #una #vittoria #sostenitori #del #controllo #delle #armi #Visa #Mastercard #American #Express #intendono #iniziare #classificare #separatamente #vendite #nei #negozi #armi #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

In una vittoria per i sostenitori del controllo delle armi, Visa, Mastercard e American Express intendono iniziare a classificare separatamente le vendite nei negozi di armi

Visa, Mastercard e American Express classificheranno separatamente gli acquisti nei negozi di armi in una vittoria per i sostenitori del controllo delle armi che affermano che la decisione aiuterà le forze dell’ordine a vendere armi da fuoco potenzialmente illegali.

Secondo The Associated Press, i processori di pagamento hanno annunciato la modifica sabato, dopo che l’Organizzazione internazionale per la standardizzazione, un’organizzazione no-profit con sede a Ginevra, ha approvato la creazione di un codice commerciale per i rivenditori di armi.

Fino a venerdì, le vendite dei negozi di armi non avevano un codice univoco ed erano considerate “merce generica”, secondo un portavoce dell’ISO.

“A seguito della decisione di ISO di stabilire un nuovo codice di categoria mercantile, Visa procederà con i passaggi successivi, garantendo al contempo di proteggere tutto il commercio legale sulla rete Visa in conformità con le nostre regole di vecchia data”, ha affermato la società in una dichiarazione a Insider.

Reuters ha riferito che l’ISO è stata influenzata dai sostenitori del controllo delle armi, tra cui la senatrice statunitense Elizabeth Warren, che ha esortato gli amministratori delegati di Mastercard, American Express e Visa ad apportare il cambiamento.

“Gli sparatutto di massa hanno ripetutamente finanziato massacri mortali utilizzando carte di credito e gli amministratori delegati delle banche devono farsi avanti per salvare vite umane”, ha affermato Warren.

In una dichiarazione a Insider, Mastercard ha dichiarato: “Comprendiamo e apprezziamo il significativo imperativo politico nel ridurre la violenza armata e vediamo la recente azione bipartisan al Congresso come un passo positivo. Crediamo che sia quel tipo di sforzo che affronterà in modo significativo la tragica pistola violenza che sta affrontando il Paese».

L’AP ha riferito che i sostenitori dei diritti delle armi sostengono che il monitoraggio delle vendite di armi mira ingiustamente agli acquisti legali di armi.

Nel 2019, Chris Cox, ex lobbista della National Rifle Association, ha scritto un articolo per l’organizzazione, affermando che le “procedure di sorveglianza” introdotte dall’industria delle carte di credito “avrebbero un profondo effetto negativo sui proprietari di armi e sull’industria delle armi da fuoco, e rappresentano una minaccia più ampia per tutti gli americani orientati alla libertà”.

Il senatore Warren e la National Rifle Association non hanno risposto alla richiesta di commento di Insider.

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#una #vittoria #sostenitori #del #controllo #delle #armi #Visa #Mastercard #American #Express #intendono #iniziare #classificare #separatamente #vendite #nei #negozi #armi

%d bloggers like this: