ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Il Texas fa causa per fermare il programma sulla libertà vigilata per l’immigrazione di Biden #Texas #causa #fermare #programma #sulla #libertà #vigilata #limmigrazione #Biden #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Il Texas fa causa per fermare il programma sulla libertà vigilata per l’immigrazione di Biden

Il Texas e altri 19 stati hanno citato in giudizio l’amministrazione Biden martedì, cercando di bloccare un nuovo programma che consente a un massimo di 30.000 aspiranti richiedenti asilo di entrare negli Stati Uniti per via aerea ogni mese.

La causa è incentrata sull’uso della libertà condizionale da parte dell’amministrazione ai sensi della legge sull’immigrazione per garantire l’ingresso ai migranti, che altrimenti probabilmente non avrebbero diritto al visto d’ingresso.

“Il Department of Homeland Security (DHS o Department), con il falso pretesto di impedire agli stranieri di attraversare illegalmente il confine tra i porti di ingresso, ha di fatto creato un nuovo programma di visti – senza le formalità della legislazione del Congresso – annunciando che consentirà a fino a 360.000 stranieri ogni anno provenienti da Cuba, Haiti, Nicaragua e Venezuela di essere “rilasciati sulla parola” negli Stati Uniti per due anni o più e con diritto all’autorizzazione al lavoro”, si legge nella causa.

La causa in Texas arriva mentre l’amministrazione Biden cerca di districare le questioni di confine e di immigrazione l’una dall’altra, creando strade per i migranti per aggirare il confine mentre reprime i migranti che arrivano non autorizzati via terra.

Il piano dell’amministrazione di ammettere ogni mese 30.000 migranti cubani, venezuelani, haitiani e nicaraguensi si è unito alla minaccia di espellere immediatamente in Messico un numero uguale di migranti provenienti da quei paesi fermati alla frontiera.

Sebbene la mossa sia progettata per allentare la pressione degli stati di confine riducendo il traffico pedonale lungo il confine, i falchi dell’immigrazione si sono opposti al piano.

“Ogni stato in America, in particolare gli stati di confine come il Texas, è schiacciato dagli impatti dell’immigrazione illegale”, ha dichiarato il procuratore generale del Texas Ken Paxton (R) in una dichiarazione.

“L’agenda Biden sui confini aperti ha creato una crisi umanitaria che sta aumentando la criminalità e la violenza nelle nostre strade, travolgendo le comunità locali e peggiorando la crisi degli oppioidi. Questo programma di amnistia illegale, che inviterà centinaia di migliaia di stranieri negli Stati Uniti ogni anno, non farà che peggiorare drasticamente questa crisi dell’immigrazione “, ha affermato.

La causa di Paxton sostiene che il piano dell’amministrazione Biden violi i precetti della libertà vigilata sull’immigrazione.

“Il programma sulla libertà vigilata stabilito dal Dipartimento fallisce ciascuno dei tre fattori limitanti della legge. Non è caso per caso, non è per motivi umanitari urgenti e non offre alcun vantaggio pubblico significativo”, si legge nella causa.

L’uso della libertà vigilata da parte dell’amministrazione non ha precedenti sia per portata che per portata: l’autorità è stata generalmente utilizzata su larga scala per rispondere a crisi umanitarie, come il ponte aereo cubano Mariel del 1980.

E mentre lo statuto sull’immigrazione non limita esplicitamente l’uso della libertà condizionale da parte dell’amministrazione, una nota politica del DHS del 2008 affermava che la libertà vigilata “non deve essere utilizzata per eludere le normali procedure e tempistiche per i visti”.

Secondo l’American Immigration Council, tuttavia, “mentre la libertà condizionale umanitaria è esplicitamente autorizzata dal [Immigration and Nationality Act] per ‘ragioni umanitarie urgenti’, non esiste una definizione statutaria o regolamentare di ‘ragione umanitaria urgente’”, dando all’esecutivo un ampio margine nella definizione della libertà condizionale.

Nella sua causa, Paxton ha chiesto alla corte di “impedire, dichiarare illegale e annullare il programma illegale sulla libertà vigilata del Dipartimento”, in parte perché “il Dipartimento non ha l’autorità per invitare più di un terzo del milione di stranieri illegali in più nel Stati Uniti ogni anno come ha annunciato con questo programma”.

Ma nel comunicato stampa che annunciava la causa, l’ufficio di Paxton ha scritto che il programma “crea illegalmente un percorso de facto verso la cittadinanza per centinaia di migliaia di alieni”.

Gli aspiranti richiedenti asilo che entrano negli Stati Uniti via aerea con la condizionale non sarebbero privi di documenti – o “stranieri illegali”, secondo lo statuto – e probabilmente avrebbero vita più facile rispetto ad altri richiedenti asilo se alla fine cercassero la residenza permanente e la cittadinanza .

Molti richiedenti asilo che entrano per la prima volta negli Stati Uniti senza previa autorizzazione incontrano ostacoli burocratici per ottenere la residenza permanente a causa del loro ingresso illegale iniziale.

La causa di Paxton è stata intentata presso la divisione Victoria del distretto meridionale del Texas del tribunale distrettuale degli Stati Uniti, dove il giudice Drew Tipton nominato da Trump nel 2021 ha emesso una sentenza senza precedenti in un caso di immigrazione.

La sentenza di 160 pagine di Tipton, tra le altre cose, ha ordinato all’Immigration and Customs Enforcement di abbandonare le sue priorità di applicazione, il che ha ordinato all’agenzia di concentrare le proprie risorse su pericolosi cittadini stranieri.

Un collegio di tre giudici del 5 ° circuito ha annullato la maggior parte della sentenza di Tipton il mese successivo, scrivendo che “mentre l’interpretazione di questi statuti da parte del tribunale distrettuale è nuova, i promemoria del ramo esecutivo che elencano le priorità di applicazione dell’immigrazione non lo sono”.

Per le ultime notizie, meteo, sport e video in streaming, visita The Hill.

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#Texas #causa #fermare #programma #sulla #libertà #vigilata #limmigrazione #Biden

%d bloggers like this: