ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Il post sul perché gli americani non possono “trasferirsi” in un altro paese accende il dibattito #post #sul #perché #gli #americani #possono #trasferirsi #altro #paese #accende #dibattito

Il post sul perché gli americani non possono “trasferirsi” in un altro paese accende il dibattito

Molte persone lasciano le loro terre d’origine per vivere permanentemente negli Stati Uniti, ma alcune persone cercano di fare il contrario, solo per trovare numerose sfide fiscali lungo la strada.

Un post virale su Reddit nel forum “Anti-Work” spiega perché gli americani “non possono semplicemente trasferirsi in un paese migliore”. È uno screenshot delle opinioni di un poster che ha descritto come “immigrare in un paese diverso sia difficile e costoso”. Ha circa 27.000 voti positivi.

Il poster spiega che lei e suo marito sono attualmente in procinto di trasferirsi dagli Stati Uniti in un paese non specificato dell’Europa occidentale, in attesa solo della decisione finale sul visto. Entrambi lavorano in remoto, guadagnano molto e “non hanno forti legami con gli Stati Uniti”.

Visa
Un post virale su Reddit ha esplorato i costi associati al trasferimento permanente dagli Stati Uniti, in particolare il lungo processo di visto.
iStock/Getty Images

Ma il poster diceva che la quantità di denaro che la coppia ha impiegato per trapiantare da un continente all’altro è stata a dir poco strabiliante.

“Quando tutto è stato detto e fatto, avremo speso circa $ 25.000 pagamenti legali, spese per agenti di noleggio, voli/alloggi per andare a caccia di appartamenti, voli/alloggi per viaggiare in uno stato diverso da richiedere di persona al consolato più vicino, altre spese casuali che non era previsto”, ha detto il poster.

Hanno anche dovuto assumere una società di traslochi e stanno essenzialmente pagando il doppio del prezzo dell’affitto a causa della loro tempistica del trasloco, che ha presentato tempistiche “variabili” perché è stato difficile impegnarsi per una data di trasloco.

Mentre l’individuo ha ammesso di aver pianto “più volte” per lo stress del trasloco, ha riconosciuto che sarebbe stato molto più difficile per qualcuno che non ha un’opzione di trasferimento del lavoro o un sacco di tempo e denaro.

I numeri della migrazione negli Stati Uniti hanno raggiunto il minimo storico

Il sito Web The Travel supporta il post di Reddit, affermando che può facilmente costare oltre $ 3.000 spedire articoli nazionali all’estero in container. È descritto come “il metodo più popolare per portare tutto da un posto all’altro e anche il più efficiente in termini di costi”.

Ottenere un visto potrebbe essere una seccatura più grande che potrebbe costare tanto quanto la spedizione, aggiunge il sito web. Include non solo controlli dei precedenti e controlli medici, ma richiede che i futuri espatriati si rechino entrambi al consolato statunitense del paese in cui si stanno trasferendo, oltre a utilizzare il consolato statunitense nel proprio stato.

Un altro sito Web, International Living, ha riferito nel novembre 2020, durante le crisi della pandemia di COVID-19, di aver visto un’impennata del traffico Web del 1.676% tra le ricerche di “Come trasferirsi fuori dagli Stati Uniti”. È stato descritto come un 16 -fold aumento rispetto alla media delle ricerche.

L’US Census Bureau ha riferito che tra marzo 2020 e marzo 2021, solo l’8,4% degli americani ha cambiato residenza, la quota più piccola in un anno da quando le statistiche sulla migrazione sono state monitorate per la prima volta dall’ufficio nel 1947.

Nel 2013 il Migration Policy Institute ha riferito che il governo degli Stati Uniti non tiene traccia formalmente di quanti americani lasciano gli Stati Uniti, temporaneamente o permanentemente, ma ha stimato che il numero variava tra 2,2 milioni e 6,8 milioni di persone che vanno all’estero.

Nel 2016, l’Association of American Residents Overseas ha fatto riferimento alle statistiche del Dipartimento di Stato secondo cui 8,7 milioni di americani avevano lasciato il paese. Un sondaggio ha stimato che il 40 per cento degli ex cittadini statunitensi è rimasto nell’emisfero occidentale, vivendo in Canada, Centro o Sud America. Circa il 26 per cento si è diretto in Europa.

“Lascerei gli Stati Uniti in un baleno”

Redditor da tutto il mondo hanno condiviso i loro problemi di migrazione.

“Nonostante tutte le cazzate che fanno gli Stati Uniti sull’essere ‘anti-immigrati’, il resto del mondo è anche peggio”, ha detto uno.

“Diavolo, sono un dannato immigrato negli Stati Uniti e sono ancora bloccato”, ha commentato un utente. “Non posso nemmeno permettermi di trasferirmi A CASA.”

“Lascerei gli Stati Uniti in un baleno con i miei tre animali”, ha detto un altro. “È un po’ complicato perché casa è Hong Kong, ma ho la cittadinanza britannica. Tutta la mia famiglia è in Inghilterra (la mamma si è appena trasferita a metà aprile), quindi andrei lì e ricomincerei da zero”.

Alcuni erano perplessi sul motivo per cui altri non vedevano l’ora di trasferirsi negli Stati Uniti, con un utente che chiamava il paese “una discarica”.

Un altro ha aggiunto: “Questo paese è come uno spettacolo”.

“Per aggiungere un’altra prospettiva: non è che tutti gli altri paesi non vedano l’ora di accogliere gli americani americani”, ha detto un altro utente.

Molti hanno anche fatto eco al post originale, dicendo che avere ricchezza rende la vita più facile in molte circostanze, specialmente quando si tratta di trasferirsi in un’altra terra.

Settimana delle notizie contattato il poster di Reddit per un commento.

I valichi di migranti al confine tra Stati Uniti e Messico hanno attirato l’attenzione del mondo.

Una politica controversa nota come Titolo 42 dovrebbe concludersi questo mese e alcuni esperti hanno avvertito che ciò potrebbe comportare un’ondata di migrazione attraverso il confine tra Stati Uniti e Messico.

Alcuni hanno suggerito che l’America Latina abbia bisogno di una “ricetta basata sui diritti umani” per la ripresa post-pandemia.

Quasi il 70 per cento degli elettori sostiene un percorso verso la cittadinanza per gli immigrati privi di documenti che già vivono nel paese, secondo un sondaggio del quartier generale di NewsNation/Decision Desk pubblicato mercoledì.

Source link
#post #sul #perché #gli #americani #possono #trasferirsi #altro #paese #accende #dibattito

%d bloggers like this: