ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Il DHS di Biden libera gli stranieri illegali statunitensi accusati di aver operato una banda di rapine nello stato di Sanctuary di New York #DHS #Biden #libera #gli #stranieri #illegali #statunitensi #accusati #aver #operato #una #banda #rapine #nello #stato #Sanctuary #York #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Il DHS di Biden libera gli stranieri illegali statunitensi accusati di aver operato una banda di rapine nello stato di Sanctuary di New York

Gli alieni illegali, rilasciati nell’interno degli Stati Uniti dal Dipartimento per la sicurezza interna (DHS) del presidente Joe Biden, sono ora collegati a una banda di rapine sudamericane che prende di mira gli indiani americani a Long Island, New York.

Tre stranieri illegali dalla Colombia – Brayan Alexis Ortiz-Ramos, 20 anni, Daniel Esteban Jimenez-Carrillo, 30 anni, e Gersson Jhoan Hernandez-Gomez, 33 anni, sono stati arrestati e accusati di furto con scasso di secondo grado come crimine d’odio e cospirazione dopo aver svaligiato da 20 a 30 case nei quartieri indiani americani di Long Island.

“Quello che abbiamo qui è un completo fallimento della leadership a Washington”, ha detto il dirigente della contea di Nassau Bruce Blakeman (R) in una conferenza stampa. “A questi individui non avrebbe mai dovuto essere permesso di farsi strada negli Stati Uniti. Sono stati catturati al confine e, invece di essere detenuti, sono stati lasciati andare in modo da poter devastare le comunità negli Stati Uniti”.

Un quarto sospettato, Justin Mora-Soto, 20 anni, è nato negli Stati Uniti ma ha trascorso gran parte della sua vita in Colombia, dove vivono ancora sua moglie e i suoi figli.

New York impone una delle politiche più rigorose dello stato santuario negli Stati Uniti: proteggere gli stranieri illegali che entrano in custodia delle forze dell’ordine dall’essere consegnati all’agenzia dell’immigrazione e delle forze dell’ordine (ICE) per l’arresto e la deportazione.

Secondo il dipartimento di polizia della contea di Nassau, i quattro sospetti hanno preso di mira gli indiani americani a Hicksville, Bethpage, New Hyde Park e Levittown attraverso Long Island seguendoli a casa dai negozi e perlustrando le loro proprietà prima di svaligiarli.

Tutti e tre gli stranieri illegali sono tra gli 1,35 milioni di attraversatori di frontiera e stranieri illegali che sono stati rilasciati direttamente nell’interno degli Stati Uniti dal DHS di Biden da febbraio 2021 ad agosto 2022.

A marzo, Ortiz-Ramos è stato arrestato lungo il confine tra Stati Uniti e Messico vicino a San Lis, in Arizona, prima di essere rilasciato dalla custodia e gli è stata data una data del tribunale per l’immigrazione fissata per luglio 2023.

Nel frattempo, Jimenez-Carrillo è stato arrestato al confine tra Stati Uniti e Messico vicino a San Ysidro, in California, a giugno e successivamente rilasciato all’interno degli Stati Uniti senza alcun procedimento giudiziario per l’immigrazione programmato.

Nel giugno 2021, pochi mesi dopo l’insediamento di Biden, Hernandez-Gomez è stato arrestato al confine tra Stati Uniti e Messico vicino a Hidalgo, in Texas. È stato rilasciato all’interno degli Stati Uniti mentre veniva messo in un procedimento di espulsione.

Nel caso di Mora-Soto, sarebbe ancora in carcere se non fosse per la legge “No Bail” di New York che consente ai sospettati accusati di proprietà e molti crimini violenti di camminare liberi solo un paio d’ore dopo essere stati arrestati senza mai dover pagare la cauzione .

Mora-Soto è stato arrestato e accusato di minaccia di secondo grado e possesso criminale di un’arma il 15 settembre, ma è stato rapidamente rilasciato grazie alla legge No Bail. Non si è presentato alla sua successiva data in tribunale nel caso.

“A meno che i nostri funzionari eletti a Washington non ricevano il messaggio e comprendano che questa politica di frontiera aperta è un disastro, a meno che i nostri funzionari statali non capiscano che le leggi sulla cauzione senza contanti sono un disastro, le nostre comunità saranno meno sicure”, ha affermato Blakeman. “I criminali avranno più diritti delle vittime, ed è una vergogna, è un fallimento della leadership a tutti i livelli”.

La banda di ladri sudamericani a Long Island è solo l’ultima negli Stati Uniti dove cittadini stranieri e stranieri illegali arrivano solo per commettere crimini contro gli americani prima di tornare a casa.

Come ha raccontato Breitbart News, i sudamericani che arrivano con un visto turistico B-2 sono volati in California con l’unico scopo di derubare i ricchi residenti nella contea di Ventura.

Allo stesso modo, a Washington, DC, gli stranieri illegali del Sud America hanno gestito una simile banda di furti con scasso che prende di mira la ricca comunità asiatica della regione.

John Binder è un giornalista di Breitbart News. Inviagli un’e-mail a [email protected] Seguilo su Twitter qui.


#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#DHS #Biden #libera #gli #stranieri #illegali #statunitensi #accusati #aver #operato #una #banda #rapine #nello #stato #Sanctuary #York

%d bloggers like this: