ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

I volantini nazionali avranno bisogno di un’identificazione conforme alla carta d’identità reale nel 2023 #volantini #nazionali #avranno #bisogno #unidentificazione #conforme #alla #carta #didentità #reale #nel #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

I volantini nazionali avranno bisogno di un’identificazione conforme alla carta d’identità reale nel 2023

Le licenze e le carte d’identità conformi all’ID reale vengono ora rilasciate in tutti i 50 stati, nonché nel Distretto di Columbia e nella maggior parte dei territori degli Stati Uniti. Le Samoa americane non li stanno ancora emettendo.

Ogni stato ha una procedura diversa per richiedere un ID reale, quindi i candidati dovrebbero verificare i requisiti online. I newyorkesi possono visitare una pagina speciale del Dipartimento dei veicoli a motore che descrive in dettaglio il processo; molti altri stati, tra cui California e Texas, offrono siti simili tramite i loro portali DMV o governativi. Nella maggior parte dei casi, puoi ottenere un ID reale visitando il tuo DMV locale, come parte di un rinnovo della licenza standard o compilando un’applicazione speciale.

Ma non importa dove vivi, per richiedere un ID reale o cambiare la tua licenza, dovrai fornire un numero di previdenza sociale, dimostrare il tuo indirizzo attraverso documenti come una bolletta o un estratto conto e verificare la tua identità attraverso una manciata di documenti aggiuntivi come un certificato di nascita o un passaporto.

In molti casi, non ci sono costi aggiuntivi per ricevere un ID reale se stai già rinnovando la tua licenza, anche se alcuni stati addebitano un costo aggiuntivo: in Pennsylvania, ad esempio, è un ulteriore $ 30 in aggiunta alla quota di rinnovo.

Sì. Ci sono una serie di altre forme di identificazione che gli agenti TSA accetteranno per i viaggi aerei nazionali a partire da maggio. Questi includono un passaporto, una carta di residenza permanente (nota anche come Green Card) o la carta per i programmi di viaggio fidato, tra cui Global Entry e NEXUS, che consente ai viaggiatori preselezionati di transitare rapidamente attraverso il confine tra Stati Uniti e Canada.

Inoltre, una manciata di stati – Minnesota, Michigan, New York, Washington e Vermont – offrono patenti di guida avanzate o EDL Alcuni viaggiatori potrebbero preferire optare per queste rispetto a un ID reale perché possono essere utilizzate anche su alcuni confini terrestri o marittimi incroci. Forniscono una prova della cittadinanza statunitense, proprio come un passaporto, e sono dotati di un chip di identificazione a radiofrequenza (RFID) in grado di visualizzare dati biografici e biometrici sul proprietario, tra cui immagine del viso, sesso, data di nascita e stato di cittadinanza, per Agenti doganali e di protezione delle frontiere statunitensi.

Anche gli EDL sono conformi a Real ID, sebbene al posto di una stella abbiano una bandiera americana. La posizione della bandiera varia in base allo stato.

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#volantini #nazionali #avranno #bisogno #unidentificazione #conforme #alla #carta #didentità #reale #nel

%d bloggers like this: