ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

I sostenitori dell’immigrazione fanno causa a LexisNexis per dati personali | Legge e ordine #sostenitori #dellimmigrazione #fanno #causa #LexisNexis #dati #personali #Legge #ordine #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

I sostenitori dell’immigrazione fanno causa a LexisNexis per dati personali | Legge e ordine

di Kathleen Foody | Associated Press

CHICAGO — Il broker di dati LexisNexis Risk Solutions avrebbe violato la legge dell’Illinois raccogliendo e combinando ampie informazioni personali e vendendole a terzi, comprese le autorità federali per l’immigrazione, secondo una causa intentata martedì dai sostenitori dell’immigrazione.

Il risultato è “una grave minaccia alle libertà civili”, hanno affermato gli attivisti e due gruppi di difesa dell’immigrazione. La causa chiede a un giudice della contea di Cook di impedire al broker di dati di vendere informazioni personali senza consenso.

La denuncia rileva anche che il prodotto Accurint di LexisNexis, che viene venduto alle forze dell’ordine, incorpora informazioni che non sono pubblicamente disponibili, comprese le prenotazioni correttive, i registri delle collisioni dei veicoli e i database dei lettori di targhe.

Un rappresentante della LexisNexis Risk Solutions, con sede in Georgia, non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento subito dopo la presentazione della causa.

Le persone stanno anche leggendo…

  • Editoriale: Perché un ex presidente che non legge vorrebbe scatole di documenti a casa sua?
  • Nolan Arenado dei Cardinals ha la squadra in competizione che desiderava ardentemente, compagno di squadra che non poteva immaginare
  • Uomo accusato di aver sparato a morte all’ex fidanzata a Kirkwood
  • ‘Questa è la nostra casa’: Albert Pujols scuole Brewers, aiuta a lanciare Cardinals per vincere al potere
  • I bibliotecari scolastici del Missouri ritirano i libri poiché la nuova legge consente accuse per materiale “esplicito”.
  • Adam Wainwright era convinto che avrebbe lanciato un no-hitter per i Cardinals, che perdono al decimo posto
  • Goold: Tyler O’Neill dovrebbe guardarsi alle spalle
  • Viste dei media: il famoso giornalista sportivo Bob Costas parla di Trump, dei giocatori di baseball non vaccinati
  • Appunti cardinali: Quando Juan Yepez esce dalla lista degli infortunati, chi va dalla panchina?
  • Il video di TikTok scatena un’ondata di furti di auto Kia e Hyundai nell’area di St. Louis
  • Schnucks, vicini in disaccordo per il vagabondaggio, minzione pubblica vicino al negozio di South St. Louis
  • Lo sviluppatore prevede una riqualificazione da 1,2 miliardi di dollari sul lungofiume di St. Louis
  • Bissell Mansion, teatro di lunga data del 1820, è in vendita per $ 250.000
  • KSDK, la prima stazione televisiva di St. Louis, ha festeggiato 75 anni. Hanno partecipato centinaia di fan.
  • Colpi veloci: la prima partita da 2 homer di Pujols al Busch in 11 anni manda i Cardinals a vincere contro i Brewers

I sostenitori dell’immigrazione hanno richiamato l’attenzione su un contratto da 22 milioni di dollari tra Immigration and Customs Enforcement e LexisNexis per quel prodotto, rivelato nei risultati di una richiesta del Freedom of Information Act. Sostengono che rappresenti un rischio particolare per attivisti e immigrati.

Sejal Zota, direttore legale di Just Futures Law e avvocato della causa, ha affermato che il broker di dati consente a ICE di “accedere istantaneamente a dati personali sensibili, il tutto senza mandati, citazioni, salvaguardie della privacy o qualsiasi dimostrazione di ragionevolezza”.

“I nostri querelanti considerano questa presunta violazione della loro privacy come disumanizzante e inaccettabile”, ha affermato.

Nel caso di una donna, le informazioni disponibili tramite Accurint includono il suo indirizzo passato e attuale, il numero di telefono, la data di nascita e un numero di previdenza sociale errato, secondo la causa. I rapporti dettagliati prodotti su altre due donne partecipanti al caso includevano i numeri di previdenza sociale completi.

“C’è una differenza fondamentale tra la raccolta di frammenti di informazioni personali attraverso risorse pubblicamente disponibili (Internet, fascicoli giudiziari, archivi, ecc.) e la raccolta di informazioni attraverso un dossier enciclopedico che compila tutti i record, compresi quelli che sono non disponibile al pubblico, in un profilo facilmente accessibile e informatizzato”, si legge nella denuncia.

La causa è stata intentata nella contea di Cook, che include Chicago. I funzionari locali hanno indagato se le autorità federali per l’immigrazione possono utilizzare le informazioni dei broker di dati per aggirare il divieto della contea di conformarsi alle richieste dell’ICE di trattenere persone prive dell’autorità legale per essere nel paese.

Antonio Gutierrez, coordinatore strategico e co-fondatore di Organized Communities Against Deportation, ha affermato che l’organizzazione ha firmato la causa perché vede nei data broker un modo per l’ICE di aggirare i limiti esistenti. Gutierrez ha affermato che ci sono voluti anni di advocacy per creare politiche che impedissero la cooperazione delle città, delle contee e del governo statale dell’Illinois con le autorità federali per l’immigrazione.

“Ci siamo solo chiesti ‘Come possiamo combattere questo?'”, ha detto, notando che alcune delle informazioni provengono da interazioni di base con i consumatori, come la creazione di un account di utilità pubblica o l’ottenimento di un prestito auto. “L’entità che deve essere responsabile di come stanno operando è LexisNexis.”

In California, il broker di dati Thomson Reuters deve affrontare una causa simile che accusa la società di aver violato la legge statale raccogliendo e vendendo le informazioni personali dei residenti a società, forze dell’ordine e agenzie governative. Quel caso è stato archiviato nel 2020 da due attivisti sostenuti da diversi gruppi per i diritti alla privacy.

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#sostenitori #dellimmigrazione #fanno #causa #LexisNexis #dati #personali #Legge #ordine

%d bloggers like this: