ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

I paesi dell’Europa meridionale si aspettano più di 150.000 arrivi di migranti quest’anno #paesi #dellEuropa #meridionale #aspettano #più #arrivi #migranti #questanno

I paesi dell’Europa meridionale si aspettano più di 150.000 arrivi di migranti quest’anno

I paesi dell’Europa meridionale utilizzati come rotte per raggiungere altri paesi europei prevedono più di 150.000 arrivi quest’anno.

Si ritiene che una nuova ondata migratoria si verificherà principalmente a causa della carenza di cibo in Medio Oriente e Africa, riferisce SchengenVisaInfo.com.

Il probabile aumento degli arrivi di migranti è stato previsto dal ministro dell’Interno di Cipro, Nicos Nouris. Secondo Reuters, il ministro ha affermato sabato dopo un incontro con i ministri del gruppo MED5 a Venezia che quest’anno gli Stati membri in prima linea registreranno oltre 150.000 arrivi di migranti.

“Quest’anno gli Stati membri in prima linea dovrebbero, come abbiamo discusso tra noi, ricevere più di 150.000 migranti”, disse il ministro.

I dati dell’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati mostrano che circa 34.000 migranti e richiedenti asilo sono già sbarcati in Spagna, Italia, Grecia, Malta e Cipro quest’anno. Tali cifre sono significativamente superiori a quelle del 2021. Nel 2021 sono stati registrati solo 123.318 arrivi.

Tuttavia, Reuters spiega che i numeri complessivi rimangono notevolmente al di sotto di quelli registrati nel 2015. Nel 2015, circa 1 milione di migranti ha raggiunto i cinque paesi sopra menzionati per fuggire dal conflitto e dalla povertà in Medio Oriente e Africa.

Una carenza di grano e altri cereali potrebbe anche influenzare il movimento di persone dal Medio Oriente e dall’Africa verso l’Europa. Il coordinamento delle Nazioni Unite Amin Awad ha affermato che in caso di carenza di questo tipo, 1,4 miliardi di persone saranno colpite. Ha sottolineato che sono necessari ulteriori negoziati per sbloccare i porti dell’Ucraina.

Commentando la situazione, il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha affermato che se il grano rimane bloccato nel porto del Mar Nero, i Paesi devono aspettarsi un maggiore flusso migratorio.

“Siamo preoccupati, come tutti i paesi in prima linea”, ha affermato Lamorgese.

In precedenza, SchengenVisaInfo.com ha riferito che oltre mezzo milione di cittadini di paesi terzi vivevano illegalmente nell’UE nel 2021. Più di 1,2 milioni di cittadini di paesi terzi erano soggetti alle forze dell’ordine in materia di immigrazione nel 2021. La Francia era in cima all’elenco delle i paesi che hanno segnalato quei casi. I cittadini di Siria, Ucraina, Algeria e Albania sono stati i principali che sono stati trovati a vivere illegalmente in Francia.

Tra i paesi dell’Europa meridionale, la Grecia ha riportato il maggior numero di casi. La Grecia ha registrato circa 28.800 casi di persone che risiedono illegalmente nel paese.

Nonostante tassi così elevati, nel 2021 è stato chiesto a meno cittadini di altri paesi di lasciare il blocco. C’è stato un calo del 14% nel numero di persone a cui è stato chiesto di tornare nei loro paesi d’origine.

Source link
#paesi #dellEuropa #meridionale #aspettano #più #arrivi #migranti #questanno

%d bloggers like this: