ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

I dipendenti non immigrati con documenti di autorizzazione al lavoro in scadenza ottengono un’ancora di salvezza dal DHS – Immigrazione generale #dipendenti #immigrati #con #documenti #autorizzazione #lavoro #scadenza #ottengono #unancora #salvezza #dal #DHS #Immigrazione #generale

I dipendenti non immigrati con documenti di autorizzazione al lavoro in scadenza ottengono un’ancora di salvezza dal DHS – Immigrazione generale



Per stampare questo articolo è sufficiente essere registrati o effettuare il login su Mondaq.com.

Il Dipartimento per la sicurezza interna ha annunciato che, a partire dal 4 maggio 2022, il governo stava temporaneamente estendendo il periodo di proroga automatica per alcuni documenti di autorizzazione all’occupazione (EAD) I-765.

Attualmente, i dipendenti idonei in determinate categorie che hanno tempestivamente presentato istanza di rinnovo dei loro EAD prima della scadenza possono continuare a lavorare con il loro avviso di ricevuta I-797 per 180 giorni oltre la data di scadenza sui loro EAD, in attesa che gli avvisi di approvazione o le nuove carte vengano arrivo. Ma, con l’attuale ritardo nei tempi di elaborazione per i rinnovi EAD, il DHS ha esteso questo periodo di “rinnovo automatico” oltre i 180 giorni.

Il periodo di rinnovo automatico è stato infatti prorogato di ulteriori 360 giorni, per un totale di 540 giorni. Per beneficiare di questa proroga automatica più lunga, i dipendenti avrebbero dovuto presentare tempestivamente domanda per rinnovare i loro EAD. Tuttavia, anche se l’EAD di un dipendente era già scaduto, la validità dell’EAD riprenderà automaticamente a partire dal 4 maggio 2022.

Non tutte le categorie di dipendenti che hanno EAD si qualificano per questa estensione. I dipendenti e i datori di lavoro possono accedere all’annuncio, che include l’elenco delle categorie idonee, ad esempio, alcune delle categorie più comuni ammissibili sono i rifugiati, gli asilati, le persone con un adeguamento dello stato in sospeso ai sensi della sezione 245 e quelle con TPS o stato di protezione temporanea.

I datori di lavoro devono aggiornare i moduli I-9 per i dipendenti con queste estensioni automatiche. Il modulo I-797, Notice of Action di un dipendente idoneo, se combinato con l’EAD, è una prova accettabile di una proroga fino a 540 giorni. Per i dipendenti attuali, un datore di lavoro aggiornerà il campo Informazioni aggiuntive nella sezione 2 con la data di scadenza appropriata e immetterà “EAD EXT”. I datori di lavoro dovrebbero inoltre conservare una copia dell’annuncio della pagina web dell’USCIS allegato al modulo I-9. Per i dipendenti riassunti, la data di proroga automatica appropriata deve essere annotata nella Sezione 3 del Modulo I-9.

Infine, ai nuovi dipendenti assunti che si presentano con un EAD scaduto e un avviso di ricevuta I-797, non dovrebbe essere automaticamente negato l’impiego o chiesto di presentare documentazione diversa o alternativa che attesti l’idoneità al lavoro. Invece, i datori di lavoro dovrebbero verificare che il dipendente sia in una categoria ammissibile per l’estensione 540 e che la “data di ricezione” sulla I-797 sia precedente alla data di scadenza sull’EAD.

Il contenuto di questo articolo ha lo scopo di fornire una guida generale all’argomento. Dovrebbe essere richiesto il parere di uno specialista sulle circostanze specifiche.

ARTICOLI POPOLARI SU: Immigrazione dagli Stati Uniti

Avviso globale sull’immigrazione di maggio 2022

Seyfarth Shaw LLP

mentre affrontiamo alcuni aggiornamenti specifici per paese relativi all’epidemia di COVID-19, quanto segue contiene informazioni sulle restrizioni e chiusure globali allo stato attuale.

L’ABC delle carte verdi 2021

Inviato Global, Inc.

Per competere per i talenti stranieri nel panorama odierno, la sponsorizzazione della carta verde è un potente incentivo da sfruttare per i datori di lavoro.

Registrazione alla lotteria del visto per la diversità 2023

Cozen O’Connor

L’Ufficio per gli affari consolari del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti (DOS) ha annunciato che il periodo di registrazione online per il programma Diversity Immigrant Visa 2023…

Source link
#dipendenti #immigrati #con #documenti #autorizzazione #lavoro #scadenza #ottengono #unancora #salvezza #dal #DHS #Immigrazione #generale

%d bloggers like this: