ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Gli elettori della Georgia ci hanno mostrato queste 3 cose sulle elezioni autunnali | WFAE 90.7 #Gli #elettori #della #Georgia #hanno #mostrato #queste #cose #sulle #elezioni #autunnali #WFAE

Gli elettori della Georgia ci hanno mostrato queste 3 cose sulle elezioni autunnali | WFAE 90.7

Nella lontana periferia di Atlanta, gli elettori di tutto lo spettro politico riferiscono che la vita locale è buona nel 2022, ma la direzione del paese non lo è.

Questa è una delle tre maggiori intuizioni che abbiamo ottenuto intervistando gli elettori in uno stato chiave. Abbiamo visitato due contee metropolitane di Atlanta: una blu e una rossa, entrambe prospere, popolose e diverse.

Nelle elezioni di questo autunno, la corsa al Senato degli Stati Uniti in Georgia potrebbe plausibilmente decidere il controllo dell’intero Senato. La gara del governatore e i concorsi legislativi possono decidere chi scrive, firma o pone il veto alla legislazione sull’aborto dopo un’attesa sentenza della Corte Suprema che potrebbe ribaltare Roe contro Wade. I risultati complessivi potrebbero mostrare il livello di influenza dell’ex presidente Donald Trump in uno stato al centro dei suoi sforzi per ribaltare la sua sconfitta elettorale nel 2020.

Abbiamo intervistato 36 persone nella contea di Gwinnett di tendenza democratica e nella contea di Forsyth di tendenza repubblicana, da funzionari e attivisti locali a persone che abbiamo trovato bussando alle porte.

Incontrare le persone faccia a faccia nei loro quartieri offre spunti che i sondaggi di opinione pubblica potrebbero non avere. È utile vedere dove le persone vivono: la geografia, l’economia e chi abita alla porta accanto. Abbiamo posto alle persone domande aperte su cosa stava succedendo i loro menti piuttosto che sollecitarle specificamente come fanno i sondaggi.

Siamo giunti a tre intuizioni che sembrano applicabili alle elezioni in molte parti del paese.

Alla gente piace la direzione delle loro comunità, ma si preoccupano per il paese

Le contee blu e rossa sono entrambe in crescita: Metro Atlanta è un centro aziendale, tecnologico e culturale. Entrambi riflettono la ripresa economica nazionale dalla pandemia.

Il mercato immobiliare a prezzi accessibili di Gwinnett ha alimentato una crescita fenomenale per 30 anni: la popolazione è quasi triplicata in quel periodo, avvicinandosi a 1 milione. La popolazione di Forsyth sì più che quintuplicato nello stesso periodo, da 44.000 a circa 250.000. Nuovi insediamenti abitativi riempiono valli dopo valli. Entrambe le contee hanno attratto migranti da tutta la nazione e da tutto il mondo; quasi tutti quelli che abbiamo incontrato provenivano da qualche altra parte.

La prosperità non è universale. Abbiamo visitato i quartieri degli immigrati dove molte persone si accalcano in una sola casa. L’inflazione sta salendo in Georgia, come ovunque.

Eppure i residenti ci hanno detto che gli piace dove vivono e, quando gli è stato chiesto di nominare le preoccupazioni nella loro comunità, la maggior parte in entrambe le contee ha trovato poco di cui preoccuparsi.

Un mercato agricolo nel centro di Norcross, in Georgia, è uno dei luoghi in cui un team NPR ha parlato con gli elettori.

Steve Inskeep / NPR

/

National Public Radio, Radio Pubblica

Un mercato agricolo nel centro di Norcross, in Georgia, è uno dei luoghi in cui un team NPR ha parlato con gli elettori.

Vicky Lou Kerner, residente a Forsyth, segue la politica – ha decorato il suo ristorante con un cartello con la scritta “Attenzione: non gioca bene con i liberali” – ma alla domanda su questioni locali ha menzionato solo traffico e costruzione, problemi associati alla crescita.

Joan Van Lake di Gwinnett non ha menzionato alcuna preoccupazione locale.

“I miei problemi sono più nazionali”, ha detto.

Parlando al mercato di un contadino nella prospera città di Norcross, ha espresso preoccupazione per “la grande bugia e ciò che è appena uscito dalla Corte Suprema”, riferendosi a false affermazioni di elezioni presidenziali rubate nel 2020 e una bozza di parere trapelata che suggerisce il la corte è vicina a ribaltare un diritto costituzionale all’aborto. Lei sostiene il diritto all’aborto.

Alcuni genitori si preoccupano di ciò che viene insegnato nelle scuole, ma non necessariamente del proprio. Ciò riflette una tendenza nazionale.

Vicky Lou Kerner è la proprietaria di Vicky Lou's Burgers nella contea di Forsyth, in Georgia. I cartelli affissi sul suo bancone ne includono uno che recita: "Attenzione: non funziona bene con i liberali."

Steve Inskeep / NPR

/

National Public Radio, Radio Pubblica

Vicky Lou Kerner è la proprietaria di Vicky Lou’s Burgers nella contea di Forsyth, in Georgia. I cartelli affissi sul suo bancone includono uno che dice: “Attenzione: non funziona bene con i liberali”.

Alcune persone non hanno intenzione di votare quest’anno.

“Non ho le conoscenze per votare correttamente”, ha affermato Bradley Coughlin di Gwinnett, che ha votato nel 2020 per far uscire Trump dall’incarico, ma afferma di non conoscere candidati al Congresso, statali o locali, nonché candidati alla presidenza.

Tutto ciò è coerente con l’ambiente informativo. Il numero dei giornali locali in molte comunità è diminuito negli ultimi anni, mentre i media nazionali sono più polarizzati.

Le persone sia nella contea blu che nella contea rossa guardano dalle loro finestre comunità americane crescenti, vivibili e diverse. Poi leggono dall’altra parte le storie di una nazione in grave pericolo. È probabile che coloro che votano agiscano su questioni nazionali.

Gli americani sono politicamente segregati

Gli studi trovano gli americani sempre più geograficamente divisi per partito politico. Questa segregazione è visibile sulle mappe elettorali contea per contea, dove le grandi aree metropolitane tendono a essere colorate di blu intenso e le aree rurali di rosso intenso.

Gwinnett e Forsyth sono uno accanto all’altro, influenzati da molte delle stesse tendenze culturali ed economiche, eppure nel 2020 Gwinnett ha votato il 58% per il presidente Biden e Forsyth ha votato il 65% per Trump.

Non è chiaro dagli studi quanto spesso le persone si muovano in modo specifico per ragioni politiche, ma le nostre interviste casuali hanno trovato persone che hanno affermato di averlo fatto.

Esther Harding visse a Gwinnett anni fa, quando la sua popolazione era più repubblicana. Dopo aver visto il cambio di contea, si è trasferita un anno e mezzo fa in un nuovo quartiere a Forsyth.

Questo quartiere di recente costruzione nella contea di Forsyth, in Georgia, si trova in un'area in rapida crescita che ora ha il suo nuovo distretto legislativo statale ed è una delle aree in cui una squadra di NPR è andata porta a porta a parlare con gli elettori.

Steve Inskeep / NPR

/

National Public Radio, Radio Pubblica

Questo quartiere di recente costruzione nella contea di Forsyth, in Georgia, si trova in un’area in rapida crescita che ora ha il suo nuovo distretto legislativo statale ed è una delle aree in cui una squadra di NPR è andata porta a porta a parlare con gli elettori.

“Forsyth è una grande contea in cui vivere”, ha detto. “Non è governato dai democratici come lo è Gwinnett. … Questo è molto importante per noi perché, sai, abbiamo valori e in Gwinnett non li capisci”.

Alla domanda su quali valori intendesse, ha elencato l’opposizione all’immigrazione illegale, l’opposizione all’aborto e la sua preoccupazione per “ciò che viene insegnato ai bambini a scuola”.

La sua principale preoccupazione è la corsa al governatore.

“[I’m] solo pregando che Stacey Abrams non prenda il sopravvento”, ha detto, riferendosi al candidato democratico. Harding è abbastanza preoccupata per questo da sostenere il governatore repubblicano in carica Brian Kemp, anche se è scontenta di Kemp per aver affermato la sconfitta di Trump nel 2020.

La sua vicina di casa ci ha detto che si è trasferita da Los Angeles a Forsyth County in parte perché Los Angeles era “così democratica”, consentendo troppa “libertà” e “sessualità”.

L’elettorato eterogeneo è contestato

Entrambe le contee rosse e blu riflettono i cambiamenti demografici americani. Entrambi hanno un numero crescente di persone di colore e immigrati. Gwinnett è particolarmente diversificata: la sua popolazione è per quasi un quarto latina, in gran parte di origine messicana ma con molte altre nazioni rappresentate. Ci sono consistenti popolazioni nere e asiatiche.

Finora, la diversità è stata un bene per i Democratici. Non più di 10 anni fa, Gwinnett era una contea repubblicana che ha votato per la presidenza di Mitt Romney. Un elettorato in cambiamento ha portato i democratici alla ribalta, non solo votando per Biden ma controllando l’intera commissione di contea di cinque membri.

Cambiamenti simili in tutta la nazione alimentano alcune teorie cospirative conservatrici.

Un segno della campagna per un candidato repubblicano nella contea di Forsyth, in Georgia, riproduce il logo di Fox News.

Steve Inskeep / NPR

/

National Public Radio, Radio Pubblica

Un segno della campagna per un candidato repubblicano nella contea di Forsyth, in Georgia, riproduce il logo di Fox News.

Il conduttore di Fox News Tucker Carlson è uno dei principali sostenitori della “teoria della sostituzione”, un’affermazione infondata secondo cui i democratici stanno “sostituendo” gli attuali elettori con quelli nuovi.

Si basa su idee razziste secondo cui gli elettori stranieri saranno più “obbedienti”, per usare la parola di Carlson. Il cambiamento demografico nazionale colora i dibattiti su immigrazione, polizia, storia, istruzione e quasi ogni altra questione.

Eppure i repubblicani hanno combattuto per una quota dell’elettorato più diversificato. Nella contea di Gwinnett, la riorganizzazione distrettuale guidata dai repubblicani ha creato un distretto legislativo statale tendente al rosso che include una vasta comunità coreano-americana.

Il candidato repubblicano, che corre incontrastato alle primarie, è Soo Hong, immigrato e avvocato coreano. Hong ci ha detto che è “sicuramente” parte di uno sforzo del suo partito per conquistare gli elettori di colore.

“Non credo che diversità significhi democratici”, ha detto.

<em></em>Iris Magayon, proprietaria di un negozio nella contea di Gwinnett, in Georgia, è originaria del Messico che ha recentemente ottenuto la cittadinanza statunitense e si prepara a votare alle sue prime elezioni negli Stati Uniti.” srcset=”https://npr.brightspotcdn.com/dims4/default/dcbc8fb/2147483647/strip/true/crop/4017×3013+0+0/resize/1760×1320!/quality/90/?url=https%3A%2F%2Fmedia.npr.org%2Fassets%2Fimg%2F2022%2F05%2F19%2Fimage00023-3a0c1c42fc8ad32fbfe4011ec01ac9cdb63b3d87.jpeg 2x” width=”880″ height=”660″ src=”https://npr.brightspotcdn.com/dims4/default/e7dbdf0/2147483647/strip/true/crop/4017×3013+0+0/resize/880×660!/quality/90/?url=https%3A%2F%2Fmedia.npr.org%2Fassets%2Fimg%2F2022%2F05%2F19%2Fimage00023-3a0c1c42fc8ad32fbfe4011ec01ac9cdb63b3d87.jpeg” loading=”lazy” bad-src=”data:image/svg+xml;base64,PHN2ZyB4bWxucz0iaHR0cDovL3d3dy53My5vcmcvMjAwMC9zdmciIHZlcnNpb249IjEuMSIgaGVpZ2h0PSI2NjBweCIgd2lkdGg9Ijg4MHB4Ij48L3N2Zz4=”/></p>
</picture>
<div class=

Steve Inskeep / NPR

/

National Public Radio, Radio Pubblica

Iris Magayon, proprietaria di un negozio nella contea di Gwinnett, in Georgia, è originaria del Messico che ha recentemente ottenuto la cittadinanza statunitense e si prepara a votare alle sue prime elezioni americane.

I repubblicani hanno aperto centri comunitari nei quartieri neri e di immigrati intorno alla metropolitana di Atlanta. Il loro probabile candidato al Senato degli Stati Uniti è Herschel Walker, che è nero. L’ex star del calcio è appoggiata sia da Trump che dal leader repubblicano del Senato Mitch McConnell.

Gli analisti politici nazionali hanno preso atto nel 2020 quando Trump è andato meglio del previsto tra alcuni gruppi di latini nel sud della Florida e nel sud del Texas. I repubblicani nel 2022 sperano di ampliare tale apertura. I Democratici Nazionali differiscono su quanto seriamente prendere questa minaccia. Alcuni hanno cancellato i risultati del 2020 in base a fattori locali, mentre altri si preoccupano di una grave erosione della loro coalizione.

Le nostre interviste con gli elettori nelle contee di Gwinnett e Forsyth suggeriscono che i Democratici hanno qualche motivo di preoccuparsi. Abbiamo trovato diversi immigrati, dall’America Latina e oltre, che erano socialmente conservatori; che si oppongono all’immigrazione clandestina (dicendo di essere venuti legalmente); o chi ha votato per Trump nel 2020.

Abbiamo anche incontrato la proprietaria di un negozio della contea di Gwinnett, Iris Magayon, immigrata dal Messico e recentemente diventata cittadina statunitense. Si sta preparando a votare per la prima volta negli Stati Uniti e ha seguito gli eventi tramite una stazione TV locale, CNN e Fox News.

Brenda Lopez Romero, presidente del Partito Democratico nella contea di Gwinnett, si trova di fronte a un centro di voto anticipato fuori Norcross, in Georgia.

Steve Inskeep / NPR

/

National Public Radio, Radio Pubblica

Brenda Lopez Romero, presidente del Partito Democratico nella contea di Gwinnett, si trova di fronte a un centro di voto anticipato fuori Norcross, in Georgia.

Finora si sente fermamente su una questione: è preoccupata che le scuole incoraggino i bambini a “scegliere e scegliere chi vogliono diventare” per quanto riguarda il genere e la sessualità, che è un punto di discussione repubblicano.

Brenda Lopez Romero, presidente democratico della contea di Gwinnett e lei stessa immigrata dal Messico, ci ha detto che i repubblicani hanno fatto meglio dei democratici per anni nel indirizzare i messaggi alla comunità latina.

Ha detto che molti latini si preoccupano più delle questioni relative all’immigrazione e che i democratici devono “assicurarsi che la prosperità sia disponibile per tutti”, in particolare per le famiglie della classe operaia.

“Il ciclo elettorale sarà vinto dal voto latino”, ha detto, “e non è stato fatto abbastanza per garantire che continuiamo a raggiungere… anche qui nella mia contea, ed è il lavoro che abbiamo ancora fare.”

L’audio di questa storia è stato prodotto da Nina Kravinsky e Chad Campbell e curato da Kelley Dickens. Rachel Treisman lo ha prodotto per il web.

Copyright 2022 NPR. Per vedere di più, visita

Source link
#Gli #elettori #della #Georgia #hanno #mostrato #queste #cose #sulle #elezioni #autunnali #WFAE

%d bloggers like this: