ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Gli affitti negli Stati Uniti hanno raggiunto livelli record, in coincidenza con l’immigrazione di massa #Gli #affitti #negli #Stati #Uniti #hanno #raggiunto #livelli #record #coincidenza #con #limmigrazione #massa #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Gli affitti negli Stati Uniti hanno raggiunto livelli record, in coincidenza con l’immigrazione di massa

Gli affitti negli Stati Uniti hanno raggiunto un livello record, con l’affitto medio per un appartamento con una camera da letto che ora raggiunge quasi $ 1.500 al mese, secondo lo Zumper National Rent Index.

Secondo l’analisi, gli affitti alle stelle sono aumentati di quasi il 12% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il balzo degli affitti ora batte gli affitti record dell’anno scorso.

Città inondate di immigrazione di massa: New York, New York; San Francisco, California; Miami, Florida; Los Angeles, California; e Washington, DC – hanno gli affitti più alti poiché migliaia di nuovi arrivati ​​ogni mese fanno salire immensamente il costo delle abitazioni, un vantaggio per gli investitori immobiliari e un calcio nello stomaco per gli affittuari e i proprietari di case per la prima volta.

L’affitto medio per un appartamento con una camera da letto a New York City, ad esempio, è aumentato di quasi il 40% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e l’affitto per gli appartamenti con due camere da letto è aumentato di oltre il 46%.

A Manhattan, l’affitto medio ha raggiunto i 4.212 dollari. Nel frattempo, sulla costa occidentale, gli affitti sono saliti alle stelle. L’affitto medio a San Francisco ha raggiunto più di $ 3.000 al mese, mentre gli affitti mediani a San Jose, San Diego, Los Angeles, Oakland e Santa Ana vanno da $ 2.160 a $ 2.780.

A Miami, dove quasi 6 residenti su 10 sono cittadini stranieri, e ogni anno attirano più immigrati nell’area, gli affitti mediani sono balzati a circa $ 2.500 al mese. A Washington, DC, dove lo stato del Texas sta trasportando migliaia di valichi di frontiera, gli affitti mediani sono ora a $ 2.370.

Allo stesso tempo, gli affitti nelle città di Ohio, Kansas, Texas, Louisiana, Kentucky, Oklahoma, nello stato di New York e Iowa sono diminuiti.

Gli investitori immobiliari sono alcuni dei maggiori beneficiari dell’immigrazione di massa negli Stati Uniti. È probabile che la crescita della popolazione guidata dall’immigrazione, destinata a portare la popolazione degli Stati Uniti a oltre 400 milioni entro il 2060, farà aumentare ulteriormente i prezzi delle case.

Uno studio del 2017 pubblicato sul Journal of Housing Economics ha rilevato che “l’aumento dell’immigrazione in un’area statistica metropolitana è collegato all’aumento degli affitti e dei prezzi delle case in quell’area statistica metropolitana e nelle aree statistiche metropolitane vicine”.

Poiché l’immigrazione legale porta ogni anno negli Stati Uniti oltre un milione di immigrati legali, oltre a più di un milione in più con visti di lavoro temporanei, l’amministrazione Biden ha implementato un’ampia rete di cattura e rilascio in cui migliaia di attraversatori di frontiera e stranieri illegali vengono inviati tutti in tutta la nazione ogni mese in attesa delle udienze dei tribunali.

Nel frattempo, quei nuovi arrivati ​​hanno bisogno di un alloggio.

Sebbene non sia chiaro esattamente dove si stiano reinsediando i valichi di frontiera e gli stranieri illegali, il programma Alternativa alla detenzione (ATD) dell’amministrazione fornisce informazioni sul livello di immigrazione di massa in ciascuna città in coincidenza con i costi degli alloggi record.

A Boston, nel Massachusetts, ad esempio, dove l’affitto medio ha raggiunto i 2.730 dollari, il numero di attraversanti di frontiera e di stranieri illegali rilasciati nell’area con ATD è esploso. A dicembre 2020, a Boston erano monitorati solo 1.500 migranti ATD. Oggi in città sono più di 8.300 migranti ATD.

Lo stesso è accaduto a New York City. Nel 2020 sono stati monitorati meno di 3.700 migranti ATD. Oggi, più di 10.500 migranti ATD sono monitorati lì. Più di 16.500 migranti ATD sono oggi a San Francisco; nel 2020 ne sono state monitorate circa 10.600.

John Binder è un giornalista di Breitbart News. Inviagli un’e-mail a [email protected] Seguilo su Twitter qui.


#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#Gli #affitti #negli #Stati #Uniti #hanno #raggiunto #livelli #record #coincidenza #con #limmigrazione #massa

%d bloggers like this: