ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Giovane ginnasta ucraina al sicuro a Fort Worth dopo essere fuggita dalla guerra con la madre; palestra locale che raccoglie fondi per aiutarlo a competere negli Stati Uniti #Giovane #ginnasta #ucraina #sicuro #Fort #Worth #dopo #essere #fuggita #dalla #guerra #con #madre #palestra #locale #che #raccoglie #fondi #aiutarlo #competere #negli #Stati #Uniti

Giovane ginnasta ucraina al sicuro a Fort Worth dopo essere fuggita dalla guerra con la madre; palestra locale che raccoglie fondi per aiutarlo a competere negli Stati Uniti

Nikita Derevianko, 11 anni, è scappato da Kiev alla fine di marzo in treno con sua madre. Era sulla buona strada per competere ad alto livello in Ucraina prima dell’inizio della guerra.

FORT WORTH, Texas — Quando Nikita Derevianko, 11 anni, è arrivata in Texas, sua madre ha detto che il bambino camminava costantemente fuori e guardava il cielo.

La ragione? Assicurati che non ci fossero russi qui.

Nikita e sua madre, Yevheniia, sono fuggite dall’Ucraina dilaniata dalla guerra il 23 marzo e ora vivono a Fort Worth. La Sokol sta lavorando per preparare i due al prossimo capitolo della loro vita raccogliendo fondi per Nikita per gareggiare nel circuito USA di ginnastica.

L’organizzazione sta anche cercando di raccogliere fondi per i due per ottenere un avvocato per l’immigrazione che viva permanentemente negli Stati Uniti.

“Tutte le persone che incontriamo qui stanno cercando di aiutarci e ci dicono sempre qualcosa sull’Ucraina. Siamo molto grati per tutti”, ha detto Yevheniia Derevianko.

La coppia ha vissuto a Kiev ed è fuggita dalla città in treno nel cuore della notte dopo che la Russia ha lanciato un assalto a tutto campo al Paese.

La loro corsa di 14 ore da Kiev a Leopoli non è stata facile. Fu accolto con echi di guerra e di morte in lontananza che arrivarono per la corsa.

“Tutti questi aerei, razzi e bombe erano suoni orribili”, ha detto Derevianko.

“Era spaventoso. Sul treno non c’erano luci e tutti i finestrini erano chiusi. Hanno chiesto alle persone di sdraiarsi perché i russi potevano spararci. Avevo paura per lui, non per me stesso perché dovevo proteggerlo”.

Derevianko ha un amico d’infanzia ucraino che ora è americano a Fort Worth. Ha detto a Derevianko che se fosse riuscita ad arrivare in Polonia, suo marito li avrebbe scortati in America.

Una volta arrivato in Polonia, il gruppo è arrivato in Finlandia e poi si è recato in Spagna. Dalla Spagna sono volati in Messico e sono stati accettati negli Stati Uniti con uno status di protezione umanitaria temporanea.

Anche con sua madre e suo fratello ancora a Kiev, Derevianko ha intenzione di rimanere in America con suo figlio e ricominciare da capo.

Ora vive con la sua amica d’infanzia ucraina a Fort Worth con Nikita.

I due stanno lentamente tornando alla normalità. Per Nikita, fare ginnastica al Sokol aiuta in questo processo.

In Ucraina si è allenato sei giorni alla settimana per quattro ore al giorno. Sua madre dice che era sulla buona strada, per la sua età, per competere ad alto livello nel paese.

“È molto bravo, e i nostri allenatori la pensavano così”, ha detto Derevianko. “Non ama così tanto la scuola, ma ama la ginnastica.”

Derevianko non ha un’auto, quindi la comunità e gli amici di Sokol aiutano a portare lei e Nikita al Sokol per l’allenamento quando possono.

Funzionari e allenatori del Sokol hanno concordato e hanno detto alla WFAA che non potevano fornire un livello più alto di formazione per Nikita. Hanno avviato un GoFundMe per mandarlo ai campi di ginnastica e, si spera, questo lo porterà a gareggiare a livello nazionale.

La raccolta fondi serve anche a sostenere eventuali spese di cui Derevianko e Nikita potrebbero aver bisogno per aiutarli a rimanere permanentemente negli Stati Uniti mentre lavorano per la cittadinanza.

Nikita non parla molto bene l’inglese, ma tramite sua madre ha detto alla WFAA che sarebbe stato un suo sogno gareggiare in ginnastica negli Stati Uniti

Nonostante si siano lasciati alle spalle la maggior parte dei loro averi, una cosa è sopravvissuta: un sogno che può diventare realtà con l’aiuto.

“Qui tutti sono persone fantastiche”, ha detto Derevianko. “Questo è il suo grande desiderio”.

Source link
#Giovane #ginnasta #ucraina #sicuro #Fort #Worth #dopo #essere #fuggita #dalla #guerra #con #madre #palestra #locale #che #raccoglie #fondi #aiutarlo #competere #negli #Stati #Uniti

%d bloggers like this: