ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Funzionari dell’immigrazione affermano che l’attaccante Pelosi era negli Stati Uniti illegalmente #Funzionari #dellimmigrazione #affermano #che #lattaccante #Pelosi #era #negli #Stati #Uniti #illegalmente #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Funzionari dell’immigrazione affermano che l’attaccante Pelosi era negli Stati Uniti illegalmente

Di Priscilla Alvarez, CNN

David DePape, l’uomo accusato di aver aggredito violentemente Paul Pelosi la scorsa settimana, si trovava negli Stati Uniti illegalmente e potrebbe essere espulso, ha detto mercoledì il Dipartimento per la sicurezza interna.

“L’Immigration and Customs Enforcement (ICE) degli Stati Uniti ha depositato un detenuto dell’immigrazione sul cittadino canadese David DePape nel carcere della contea di San Francisco, il 1 novembre, dopo il suo arresto il 28 ottobre”, ha affermato il dipartimento.

L’ICE invia i cosiddetti “detentori” dell’immigrazione alle forze dell’ordine federali, statali e locali per informarli che l’agenzia intende prendere in custodia un individuo e richiede che l’ICE sia informato prima che tale individuo venga rilasciato.

È improbabile che il detenuto influisca sul caso di DePape poiché le deportazioni spesso avvengono dopo che i casi penali sono stati risolti. Ma dopo la condanna e la pena detentiva, gli Stati Uniti normalmente chiederebbero l’espulsione.

Secondo i registri federali, DePape, cittadino canadese, è entrato nel paese all’inizio di marzo al porto di ingresso di San Ysidro, che si trova lungo il confine tra California e Messico, come visitatore temporaneo. Generalmente, i canadesi in visita per affari o per piacere non necessitano di visto e possono rimanere negli Stati Uniti per sei mesi.

DePape, 42 anni, è stato accusato di una litania di crimini, tra cui aggressione, tentato omicidio e tentato rapimento, in seguito all’irruzione della scorsa settimana nella casa di Pelosi a San Francisco, hanno annunciato lunedì l’ufficio del procuratore degli Stati Uniti e il procuratore distrettuale di San Francisco.

È stato accusato di un conteggio di “tentato rapimento di un funzionario statunitense”, secondo l’ufficio del procuratore degli Stati Uniti per il distretto settentrionale della California. Tale accusa si riferisce a Nancy Pelosi, che DePape ha detto alla polizia di aver pianificato di “tenere in ostaggio”, secondo una dichiarazione giurata dell’FBI anch’essa svelata lunedì.

DePape ha presentato una dichiarazione di non colpevolezza martedì a tutte le accuse statali durante la sua prima apparizione in tribunale. Non ha ancora presentato ricorso in tribunale federale.

Il filo della CNN
™ & © 2022 Cable News Network, Inc., una Warner Bros. Discovery Company. Tutti i diritti riservati.

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#Funzionari #dellimmigrazione #affermano #che #lattaccante #Pelosi #era #negli #Stati #Uniti #illegalmente

%d bloggers like this: