ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Double Whammy: Dollaro in apprezzamento, inflazione USA cattive notizie per gli studenti indiani #Double #Whammy #Dollaro #apprezzamento #inflazione #USA #cattive #notizie #gli #studenti #indiani #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Double Whammy: Dollaro in apprezzamento, inflazione USA cattive notizie per gli studenti indiani

Chennai, 11 settembre Il calo delle rupie rispetto al dollaro USA non è un fenomeno nuovo, ma coglie sempre di sorpresa molti genitori con budget limitato e i loro reparti che studiano o aspirano a studiare lì.

Questa volta, anche l’inflazione negli Stati Uniti deve essere gestita.

Mentre molti paesi stanno ora invitando gli studenti indiani a studiare nelle loro università, la scelta della nazione e dell’università viene decisa tenendo conto di vari fattori, e non solo del valore di cambio della valuta, hanno affermato i genitori.

Gli Stati Uniti hanno rilasciato quest’anno 82.000 visti per studenti a Ind.

La rupia si è deprezzata nei confronti del dollaro negli ultimi tempi e ha toccato un minimo storico di 80,05 contro un dollaro, dando nervosismo ai genitori i cui reparti stanno studiando negli Stati Uniti e agli aspiranti a un diploma universitario statunitense.

L’apprezzamento del dollaro rende costoso per i genitori indiani poiché devono sborsare più rupie per comprare un dollaro e i loro rioni devono ridurre le loro spese.

“Il deprezzamento delle rupie non è una novità. È successo quando mia figlia studiava negli Stati Uniti. Abbiamo dovuto spendere rupie extra per mandarle i dollari”, ha detto Revathi Vasan.

“Nostra figlia ha studiato in Australia. La valuta australiana si è apprezzata quando era lì, ma in piccola misura. Siamo stati in grado di soddisfarlo”, ha detto un dipendente del settore privato, preferendo l’anonimato.

Molti studenti indiani negli Stati Uniti hanno accettato lavori part-time per sbarcare il lunario e ridurre l’onere per i loro genitori indiani.

Ora si può anche dire che il lavoro è una copertura contro la volatilità delle valute e l’inflazione.

D’altra parte, gli studenti indiani che hanno completato la loro istruzione negli Stati Uniti e hanno accettato un lavoro lì, sono felici ora perché il dollaro che rimandano a casa recupera più rupie.

Non sono solo i genitori i cui reparti stanno studiando negli Stati Uniti ad essere preoccupati, ma anche i genitori di bambini che hanno trovato un lavoro e sono in attesa di un visto per continuare a soggiornarvi.

“Mia figlia ha completato la sua istruzione e ha intrapreso un tirocinio. Ha preso un prestito scolastico in dollari e lo sta restituendo. La preoccupazione ora è se non ottiene il visto necessario per rimanere negli Stati Uniti “, deve tornare. Quindi il rimborso del prestito sarà un problema”, ha detto V. Rajagopalan, un impiegato del settore privato.

Dichiarazione di non responsabilità: questo post è stato pubblicato automaticamente da un feed dell’agenzia senza alcuna modifica al testo e non è stato esaminato da un editore

Apri nell’app

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#Double #Whammy #Dollaro #apprezzamento #inflazione #USA #cattive #notizie #gli #studenti #indiani

%d bloggers like this: