ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Come Stilt sta aiutando gli immigrati a costruire una vita finanziariamente stabile negli Stati Uniti #Stilt #sta #aiutando #gli #immigrati #costruire #una #vita #finanziariamente #stabile #negli #Stati #Uniti

Come Stilt sta aiutando gli immigrati a costruire una vita finanziariamente stabile negli Stati Uniti

Ogni anno, oltre un milione di immigrati arriva sulle coste degli Stati Uniti per costruirsi una nuova vita e ogni anno devono affrontare gli stessi ostacoli finanziari dei loro predecessori.

Priyank Singh e Rohit Mittal, co-fondatori di Stilt

Priyank Singh e Rohit Mittal, co-fondatori di Stilt

In particolare, molti immigrati possono trovarsi in difficoltà per accedere ai prodotti di credito nel paese a causa della scarsa o nulla storia creditizia.

Con il boom del fintech, un certo numero di start-up ha cercato di risolvere questo problema e Stilt, costruita da immigrati e sostenuta da Y Combinator, è una di queste aziende.

Umili origini

Rohit Mittal si è trasferito negli Stati Uniti oltre un decennio fa come studente internazionale alla Columbia University. Essendo indiano all’estero, trovava difficile affittare un appartamento per se stesso.

“Ogni padrone di casa da cui sono andato mi chiedeva un rapporto di credito, un cofirmatario o un deposito, e non avevo nessuna di queste cose”, dice Futures FinTech. “E questo significava che stavo dormendo sul divano di qualcun altro per un po’.”

Alla fine, trovò una coinquilina, Priyank Singh, che gli offrì una stanza senza chiedere nient’altro.

Anni dopo, Mittal avrebbe iniziato un progetto con Singh, che ora si è evoluto in Stilt.

“Volevamo risolvere il problema che entrambi abbiamo dovuto affrontare quando ci siamo trasferiti negli Stati Uniti: l’accesso a prodotti di credito migliori per gli immigrati, comprese carte di credito e prestiti”, spiega Mittal.

Hanno iniziato costruendo un servizio di punteggio di credito per studenti internazionali, con l’obiettivo di vendere il prodotto ad altre istituzioni.

“Ma nessuno lo stava comprando”, dice Mittal.

Cambiando rotta, decisero di avviare la propria azienda. La coppia ha unito i propri risparmi e ha iniziato a prestare i propri fondi a estranei su Internet utilizzando i propri modelli di rischio.

Costruire mattone dopo mattone

Negli ultimi sei anni, la società è riuscita a raccogliere più di 357 milioni di dollari in debiti e raccolta di fondi azionari, erogando “centinaia di milioni” di dollari in prestiti a “decine di migliaia” di immigrati.

Per costruire un punteggio di credito che funzioni da zero a favore degli immigrati, Mittal afferma che avevano bisogno di dati “alternativi”, che li hanno portati agli estratti conto.

Hanno utilizzato le transazioni degli estratti conto dei clienti in merito all’istruzione e all’occupazione, nonché alle qualifiche e alla storia dell’istruzione per raccogliere dati sufficienti.

L’ultimo pezzo del puzzle era il loro stato di immigrazione negli Stati Uniti: che tipo di visto avevano? Quanto tempo avrebbero potuto rimanere?

Tutti questi dati alternativi vengono utilizzati per fare previsioni sul potenziale rischio di credito degli individui, in base alle quali l’azienda decide quanto denaro può prestare e a quali tassi.

Alla domanda sul tipo di crescita che hanno visto con Stilt, Mittal sottolinea che hanno iniziato molto in piccolo.

“In termini di multipli per la crescita, è a 1000 volte dal lancio”, afferma. “I numeri iniziali erano davvero piccoli, ma l’impatto è stato materiale”.

Afferma che Stilt ha aiutato gli immigrati a generare 200 milioni di dollari di reddito a vita.

“Grazie ai nostri prestiti, sono stati in grado di rimanere negli Stati Uniti o hanno potuto lottare per la carta verde o la scuola di specializzazione e ottenere il visto”, aggiunge.

Su ciò che distingue Stilt dalla concorrenza, Mittal afferma che le istituzioni finanziarie tradizionali tendono a trattare gli immigrati come “eccezioni”.

“Il modo in cui operiamo, gli immigrati sono la politica, non sono l’eccezione”, dice. “Man mano che aiutiamo queste persone, diventiamo più fiduciosi nei nostri modelli e siamo in grado di aiutarli all’inizio del loro ciclo di vita”.

Inizialmente, potevano aiutare solo le persone che vivevano negli Stati Uniti da un certo periodo di tempo, che fosse sei mesi o due anni.

“Ora siamo in grado di aiutare gli immigrati appena sbarcati, in modo che possano richiedere un prestito con noi e ottenere effettivamente l’approvazione il primo giorno”, aggiunge Mittal.

Onbo

Dopo aver costruito l’infrastruttura per Stilt, i fondatori si sono resi conto che avrebbero potuto aiutare altre società fintech a lanciare i propri prodotti di credito utilizzando il loro software, quindi hanno deciso di lanciare Onbo.

Onbo è un nuovo prodotto di Stilt

Onbo è un nuovo prodotto di Stilt

“Stavamo vedendo sul mercato che molte aziende, piccole e grandi, stanno cercando di lanciare una sorta di prodotto di prestito, sia di consumo che commerciale”, afferma Mittal.

Onbo è una soluzione basata su API per le aziende per lanciare tali prodotti di credito.

Mittal afferma che quando si tratta di lanciare prodotti di credito o fintech, è necessario mettere insieme molti pezzi, in particolare su licenza, conformità, gestione e reporting e sottoscrizione del rischio di credito.

“Onbo si prende cura di tutti quei pezzi e fornisce un’API one-stop-shop, quindi l’azienda che sta pianificando di lanciare un prodotto fintech non deve preoccuparsi di nessuna di queste cose”, afferma.

Prossimi passi

Entro il prossimo anno, Stilt prevede di aumentare il prossimo round di finanziamenti, con l’intenzione di raddoppiare il suo attuale team di oltre 35 dipendenti e iscrivere più aziende all’API di Onbo.

“Nel prossimo futuro, prevediamo di lanciare più prodotti di credito con Onbo, in modo che i clienti possano effettivamente servire un’intera varietà di casi d’uso che non sono in grado di servire oggi”, afferma Mittal.

“Continueremo su questa strada poiché prevediamo di essere l’API finanziaria incorporata leader nel mercato nei prossimi 24 mesi”, conclude.

Source link
#Stilt #sta #aiutando #gli #immigrati #costruire #una #vita #finanziariamente #stabile #negli #Stati #Uniti

%d bloggers like this: