ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Chi è idoneo e chi no nel nuovo programma di immigrazione per i venezuelani negli Stati Uniti? #Chi #idoneo #chi #nel #nuovo #programma #immigrazione #venezuelani #negli #Stati #Uniti #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Chi è idoneo e chi no nel nuovo programma di immigrazione per i venezuelani negli Stati Uniti?

Come richiedere l’ingresso legale negli Stati Uniti dal Venezuela? 7:55

(CNN spagnolo) — Il Dipartimento per la sicurezza interna (DHS) lancerà un nuovo programma rivolto agli immigrati venezuelani che cercano di entrare negli Stati Uniti e attraversare illegalmente il confine per tornare in Messico.

Il programma per il Venezuela è simile all’approccio adottato dall’amministrazione nei confronti degli ucraini all’inizio di quest’anno. Dovranno presentare domanda, avere uno sponsor statunitense ed essere sottoposti a screening e verifica, oltre che completamente vaccinati.

Queste sono le chiavi del programma migratorio del Venezuela.

Cosa è incluso nel Programma di Migrazione Organizzata?

Il Piano Sistematico di Migrazione per il Venezuela è inteso a fungere da processo più ampio e sistematico per la migrazione venezuelana negli Stati Uniti. Se gli immigrati soddisfano i criteri, verrà loro concessa anche la libertà condizionale negli Stati Uniti con la possibilità di lavorare legalmente nel paese.

Con questo programma, un cittadino venezuelano potrà entrare legalmente negli Stati Uniti se una persona o un’organizzazione di quel paese sostiene la richiesta del richiedente. Una dichiarazione del ministero degli Esteri messicano affermava che la persona sarebbe entrata negli Stati Uniti in aereo e avrebbe potuto fare domanda per un lavoro durante il processo di immigrazione.

Migranti bloccati, per lo più venezuelani, salgono a bordo di una barca nella città portuale colombiana di Necocli, per attraversare il vicino Panama e continuare il loro viaggio verso gli Stati Uniti l’11 ottobre 2022. Migliaia di migranti diretti negli Stati Uniti, per lo più dal Venezuela, rimangono bloccati a Necocli mentre aspettano che le navi attraversino la vicina Panama per continuare il loro pericoloso viaggio verso nord. (Foto: Danilo Gomez/AFP) (Foto: Danilo Gomez/AFP via Getty Images)

Questo programma dà la priorità all’ingresso negli Stati Uniti per via aerea e non attraverso il confine con il Messico. Ciò è stato fatto per scoraggiare la migrazione irregolare e “il transito non specificato che mette in pericolo la loro sicurezza durante l’attraversamento dell’area”, afferma la nota.

Chi può beneficiare di questo processo e chi no?

Secondo i criteri del DHS, il processo accetterà solo i candidati che soddisfano le regole del programma e non si presentano al confine tra Stati Uniti e Messico.

Il Venezuela deve avere uno sponsor, sia esso una persona fisica o un’organizzazione negli Stati Uniti che supporti la domanda del richiedente, che, se accettata, potrà entrare nel paese solo per via aerea, non da zero, afferma il DHS . Mentre sei nel paese, puoi fare domanda per un lavoro durante il rispettivo processo di immigrazione.

venezuelani che:

  • C’è uno sponsor negli Stati Uniti che fornisce aiuti finanziari e “altri”, dice il sito web del DHS, senza specificare altra assistenza.
  • Supera i severi controlli biometrici e biografici di sicurezza nazionale e pubblica sicurezza.
  • Completare la vaccinazione e soddisfare altri requisiti di salute pubblica.

venezuelani che:

  • È stato espulso dagli Stati Uniti negli ultimi cinque anni.
  • Hanno attraversato illegalmente il confine degli Stati Uniti dopo l’annuncio del 12 ottobre.
  • Sono entrati casualmente a Panama o in Messico dopo la data della dichiarazione.
  • che sono residenti permanenti in un paese diverso dal Venezuela o hanno la doppia nazionalità di un paese diverso dal Venezuela o hanno attualmente lo status di rifugiato in qualsiasi paese.
  • che non hanno vaccini o altri requisiti di salute pubblica.

La dichiarazione della SRE del Messico afferma che i venezuelani che si trovano attualmente in territorio messicano devono “verificare il loro ingresso in Messico” prima del 12 ottobre per “richiedere il loro accesso negli Stati Uniti”.

“Coloro che entrano in Messico a partire da oggi (12 ottobre 2022) non potranno presentare domanda dal nostro territorio nazionale”, aggiunge.

Quando potranno iscriversi gli sponsor?

Il DHS afferma sul suo sito Web che molto presto saranno disponibili ulteriori informazioni sugli sponsor, siano essi aziende o privati. Per rimanere in contatto con noi per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito Web del programma: www.uscis.gov/Venezuela

Quanti visti saranno disponibili per il Venezuela?

I funzionari degli Stati Uniti inizieranno a gestire l’accesso per via aerea a 24.000 migranti venezuelani.

“Il Venezuela approvato attraverso questo processo sarà autorizzato a viaggiare direttamente in aereo verso un porto di ingresso interno, caso per caso, alleviando così la pressione al confine. Una volta negli Stati Uniti, avranno diritto all’autorizzazione. Per fare domanda per il lavoro”, si legge in una dichiarazione del Dipartimento per la sicurezza interna degli Stati Uniti.

La Marina colombiana sequestra 35 navi destinate al traffico di migranti 3:17

Che ruolo giocherà il Messico in questo nuovo piano?

Il Messico dovrebbe ancora lavorare per contenere le migliaia di migranti che sono arrivati ​​nel Paese in cerca di recarsi negli Stati Uniti, per i quali ha annunciato che “metterà fine alla sua politica unilaterale di accoglienza dei migranti attraverso il Titolo 42 per motivi umanitari”. Continuerà.”

Il titolo 42 consente ai funzionari di evacuare rapidamente i migranti dagli Stati Uniti oltre i confini terrestri ed è stato esteso più volte. In base a tale autorizzazione, Customs and Border Protection (CBP) vieta l’ingresso di determinate persone che “potenzialmente rappresentano un rischio per la salute”. O a causa delle restrizioni di viaggio precedentemente annunciate o per l’ingresso illegale nel paese per “evitare misure di screening medico”.

Il programma arriva in mezzo a un afflusso di migranti di quelle nazionalità al confine tra Stati Uniti e Messico, mettendo sotto pressione le città di confine e le risorse federali. Secondo il Dipartimento per la sicurezza interna, ad agosto, 55.333 migranti trovati al confine provenivano da Venezuela, Cuba o Nicaragua, con un aumento del 175% rispetto all’agosto precedente.

Il Messico ha annunciato che gli Stati Uniti hanno aumentato la capacità di mobilità del lavoro per la regione e forniranno altri 65.000 visti di lavoro H2-B per i lavoratori temporanei non agricoli, 20.000 dei quali saranno destinati a persone provenienti dall’America centrale e da Haiti. Questo è in aggiunta al visto per il Venezuela.

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#Chi #idoneo #chi #nel #nuovo #programma #immigrazione #venezuelani #negli #Stati #Uniti

%d bloggers like this: