ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

CHAT IN CAMERA: Il problema dell’immigrazione – non è quello che pensi | Archivi #CHAT #CAMERA #problema #dellimmigrazione #quello #che #pensi #Archivi

CHAT IN CAMERA: Il problema dell’immigrazione – non è quello che pensi | Archivi

La legge statunitense sull’immigrazione è diventata così inadeguata che i servizi di cittadinanza e immigrazione degli Stati Uniti (USCIS) rifiuteranno fino all’82% delle registrazioni H-1B. Al contrario, il Canada non ha limiti e molti richiedenti un visto temporaneo altamente qualificati vengono approvati entro due settimane.

Questi visti sono fondamentali in quanto l’unico modo pratico per i cittadini stranieri altamente qualificati, compresi gli studenti internazionali, di lavorare a lungo termine negli Stati Uniti. Alcuni aspettano decenni per ricevere le “carte verdi”.

In un ottimo articolo per Forbes il mese scorso, Stuart Anderson ha delineato la questione per gli affari americani. Il Sig. Anderson è il Direttore Esecutivo della National Foundation for American Policy, un’organizzazione apartitica di ricerca sulle politiche pubbliche incentrata sul commercio e un collaboratore frequente di Forbes.

Ecco alcuni punti salienti del rapporto Anderson:

“Il numero di studenti internazionali provenienti dall’India che studiano nei college e nelle università canadesi è aumentato del 182% tra il 2016 e il 2019 mentre, allo stesso tempo, le iscrizioni degli studenti indiani ai programmi di scienze e ingegneria di livello master presso le università statunitensi sono diminuite di quasi il 40%”,

L’anno prossimo, l’USCIS rifiuterà quasi 400.000, o l’82%, delle registrazioni per le petizioni H-1B.

È ampiamente riconosciuto che la Russia perde un gran numero di professionisti della tecnologia dell’informazione (IT), riducendo la disponibilità di talenti tecnologici, è un disastro e un “cervello di drenaggio” per l’economia russa. Perché i politici statunitensi dovrebbero pensare che sia positivo per gli Stati Uniti respingere così tanti candidati, impedendo a migliaia di scienziati e ingegneri altamente qualificati di unirsi alla nostra forza lavoro?

Questi non sono “lavoratori stranieri a buon mercato”. I dati USCIS mostrano che lo stipendio medio annuo per i titolari di visto H-1B era di $ 108.000 nell’esercizio 2021.

Ci sono poche prove che questi lavoratori stranieri impediscano agli americani di trovare un lavoro. Il mese scorso, il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti nelle occupazioni informatiche e matematiche era dell’1,3%, mentre c’erano oltre 1,5 milioni di annunci di lavoro vacante nelle occupazioni informatiche… quasi 30 volte più posti di lavoro disponibili rispetto agli H-1B che ricoprono tali lavori ogni anno”.

L’errore del “gruppo di lavoro” è l’errata convinzione che ci sia un numero fisso di posti di lavoro o una quantità di lavoro, il che significherebbe che nuove persone che entrano nel mercato del lavoro fanno perdere il lavoro a qualcun altro. Non è così che funziona un’economia di mercato. Le aziende che non possono ottenere manodopera qualificata negli Stati Uniti si spostano al largo per trovare buoni talenti per gestire le loro operazioni, costando agli americani buoni posti di lavoro con aziende in crescita.

Anderson suggerisce che è improbabile che il Congresso affronti la legge della domanda e dell’offerta di visti H-1B e potrebbe persino decidere di cacciare più talenti e risorse dei datori di lavoro fuori dal paese adottando nuove restrizioni.

Bob Joyce è Senior Director, Business Retention & Expansion per la Sanford Area Growth Alliance.

Bob Joyce è Senior Director, Business Retention & Expansion per la Sanford Area Growth Alliance.

Source link
#CHAT #CAMERA #problema #dellimmigrazione #quello #che #pensi #Archivi

%d bloggers like this: