ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

CBP rilascia l’aggiornamento operativo mensile di luglio 2022 #CBP #rilascia #laggiornamento #operativo #mensile #luglio #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

CBP rilascia l’aggiornamento operativo mensile di luglio 2022

WASHINGTON — US Customs and Border Protection (CBP) ha pubblicato oggi le statistiche operative per luglio 2022, che possono essere visualizzate online qui.

“Questo segna il secondo mese consecutivo di diminuzione degli incontri lungo il confine sud-occidentale. Sebbene i numeri degli incontri rimangano elevati, questa è una tendenza positiva e il primo calo di due mesi da ottobre 2021″, ha affermato il commissario CBP Chris Magnus. “A maggio, il CBP ha lanciato una campagna pubblicitaria digitale per dissuadere l’immigrazione irregolare prendendo di mira le bugie che i trafficanti usano per attirare i più vulnerabili in un viaggio pericoloso che spesso finisce con l’allontanamento o la morte. Tale pericolo è stato evidenziato nella recente rimozione di una rete mortale di contrabbando di esseri umani con sede in Guatemala responsabile della morte di una donna guatemalteca morta in Texas nell’aprile 2021. Queste sono tra le tante azioni che stiamo intraprendendo per ridurre la migrazione irregolare e smantellare il traffico di esseri umani operazioni che mettono in pericolo questi migranti”.

logo CBP

Numeri CBP Southwest Border Enforcement per luglio 2022

L’elevato numero di espulsioni durante la pandemia ha contribuito a un numero più elevato del normale di migranti che effettuano più tentativi di attraversamento del confine, il che significa che gli incontri totali sopravvalutano in qualche modo il numero di individui unici che arrivano al confine.

  • Il numero di individui unici incontrati a livello nazionale nel luglio 2022 era 162.792un uno percento aumento nel numero di incontri di esecuzione unici rispetto al mese precedente.
  • In totale, c’erano 199.976 incontri lungo il confine terrestre sud-occidentale in luglio, a quattro per cento diminuzione rispetto a giugno. Di quelli, 22 per cento hanno coinvolto individui che hanno avuto almeno un incontro precedente nei 12 mesi precedenti, rispetto a un tasso medio di re-incontro di un anno al confine terrestre sud-occidentale di 15 per cento per l’esercizio 2014-2019.
  • due terzi (67 per cento) di tutti gli incontri al confine terrestre sud-occidentale erano adulti single, con 134.362 incontri di luglio, a quattro per cento diminuzione rispetto a giugno.
  • 74.573 incontri, 37 per cento del totale, sono stati processati per l’espulsione ai sensi del Titolo 42. 125.403 gli incontri sono stati elaborati nell’ambito del titolo 8.
    • 64.799 incontri che coinvolgono adulti non sposati (48 per cento di tutti gli incontri con un solo adulto) sono stati processati per l’espulsione ai sensi del Titolo 42, con 69.563 processati ai sensi del Titolo 8.
    • 9.574 gli incontri che coinvolgono singoli nuclei familiari (18 per cento di tutti i nuclei familiari) sono stati processati per l’espulsione ai sensi del Titolo 42, con 42.466 trattati ai sensi del titolo 8.

Bambini non accompagnati

  • Diminuiscono gli incontri di minori non accompagnati 13 per centoinsieme a 13.299 incontri di luglio rispetto a 15.255 nel mese di giugno. A luglio, il numero medio di minori non accompagnati in custodia CBP era 562 al giorno, rispetto a una media di 752 al giorno nel mese di giugno.

Individui del nucleo familiare

  • Sono aumentati gli incontri di individui del nucleo familiare 0,4 per cento da 51.822 a giugno a 52.040 a luglio, che è 40 per cento decrescere dal picco di 86.631 ad agosto 2021.

Incontri totali CBP a livello nazionale per FY22TD fino a luglio: 2.242.413

Sforzi continui di gestione della migrazione

Il CBP continua a far rispettare la legge sull’immigrazione degli Stati Uniti e ad applicare le conseguenze a coloro che non hanno una base legale per rimanere negli Stati Uniti Le attuali restrizioni al confine degli Stati Uniti non sono cambiate; gli adulti single e le famiglie incontrate al confine sud-ovest continueranno ad essere espulsi, se del caso, ai sensi dell’Ordine del Titolo 42 del CDC. Coloro che non vengono espulsi saranno processati sotto l’autorità di lunga data del Titolo 8 e inseriti in un procedimento di rimozione.

Ai sensi del Titolo 8, coloro che tentano di entrare negli Stati Uniti senza autorizzazione e che non sono in grado di stabilire una base legale per rimanere negli Stati Uniti (come una richiesta di asilo valida), saranno rapidamente rimossi. Gli individui che sono stati rimossi ai sensi del Titolo 8 sono anche soggetti a ulteriori conseguenze a lungo termine oltre all’allontanamento dagli Stati Uniti, comprese le preclusioni a futuri benefici per l’immigrazione.

Il DHS ha messo in atto una strategia globale e deliberata per proteggere i nostri confini e costruire un sistema di immigrazione sicuro, ordinato e umano. La strategia si basa su sei pilastri: aumento delle risorse; aumentare l’efficienza per ridurre lo sforzo al confine; impiegare un regime di conseguenze aggressivo; rafforzare la capacità delle ONG e collaborare con partner statali e locali; inseguire cartelli e contrabbandieri; e lavorare con i nostri partner regionali. Questo piano completo sfrutta un approccio dell’intero governo per prepararsi e gestire l’attuale e previsto aumento degli incontri di non cittadini al nostro confine sud-occidentale. Leggi di più qui.

Viaggi e scambi internazionali

Uno degli obiettivi della missione principale del CBP è migliorare la prosperità economica della nazione, anche attraverso l’agevolazione del commercio e dei viaggi legali. Il CBP continua a proteggere la sicurezza nazionale ed economica americana facilitando il commercio legittimo e facendo rispettare rigorosamente le leggi e i regolamenti doganali statunitensi.

Contare

luglio 2020

luglio 2021

% luglio 2021 Modifica da

luglio 2020

luglio 2022

% luglio 2022 Variazione da luglio 2020

% luglio 2022 Variazione da

Luglio
2021

Aria

1.097.103

6.133.350

459%

11.688.082

965%

91%

Passeggeri

Veicoli

4.017.192

5.277.362

31%

8.007.735

99%

52%

Pedoni

1.586.102

2.304.258

45%

3.560.353

124%

55%

Camion commerciali

1.005.420

1.034.488

3%

1.026.364

2%

-1%

Da quando le restrizioni di viaggio sono state allentate l’8 novembre, il CBP ha elaborato un numero maggiore di viaggiatori in arrivo senza ritardi significativi. Le nuove regole consentono ai viaggiatori non statunitensi di cercare di entrare negli Stati Uniti per viaggi non essenziali attraverso porti di ingresso terrestri e terminal dei traghetti, a condizione che siano completamente vaccinati e dispongano di documentazione adeguata. Le linee guida aggiornate consentono inoltre alla maggior parte dei non immigrati (cittadini non statunitensi e altre persone coperte) che sono completamente vaccinati di viaggiare in aereo negli Stati Uniti, indipendentemente dal motivo del viaggio.

CBP continuerà a monitorare il numero dei viaggiatori e i tempi di attesa nei prossimi mesi e continuerà ad adeguarsi secondo necessità per rendere l’esperienza di viaggio più efficiente. Nel frattempo, i viaggiatori possono pianificare procedendo come segue:

  • Avere un documento valido della Western Hemisphere Travel Initiative, come un passaporto, una carta Trusted Traveller Program o una carta tribale avanzata.
  • Possedere la prova di una vaccinazione COVID-19 approvata come indicato sul sito Web del CDC.
  • Attesta verbalmente il loro intento di viaggio e lo stato di vaccinazione COVID-19.
  • Preparati a presentare tutti i documenti richiesti dall’ufficiale CBP.

Responsabilità e trasparenza

Nell’ambito del continuo sforzo dell’agenzia per promuovere la responsabilità e la trasparenza organizzative, CBP ha annunciato il rilascio del suo Rapporto sulle indagini interne e sulla responsabilità dei dipendenti: anno fiscale 2020. Per l’anno fiscale 2020, la dirigenza del CBP ha diretto l’Office of Professional Responsibility (OPR) e la gestione delle risorse umane (HRM) per generare un rapporto congiunto che combini le informazioni sull’assunzione di accuse e le indagini di cattiva condotta con le informazioni sugli esiti disciplinari. CBP si impegna a essere un leader nella responsabilità e trasparenza delle forze dell’ordine fornendo molteplici modi per segnalare incidenti, nonché informazioni tempestive, accurate e appropriate in merito a decessi correlati alla CBP, uso di incidenti con la forza e altri incidenti critici che provocano lesioni gravi. La pagina Responsabilità e trasparenza fornisce al pubblico dichiarazioni, politiche, rapporti e altre informazioni importanti riguardanti incidenti critici e relative revisioni e indagini OPR.

Statistiche commerciali/Sequestri – Protezione del consumatore americano

CBP lavora diligentemente con la comunità commerciale e gli operatori portuali per garantire che le merci vengano sdoganate nel modo più efficiente possibile. CBP collabora con la comunità commerciale per rafforzare le catene di approvvigionamento internazionali e migliorare la sicurezza delle frontiere. Esistono diversi programmi in base ai quali CBP collabora con importatori, corrieri, consolidatori, agenti doganali autorizzati e produttori per far avanzare le informazioni sulle spedizioni e accelerare il processo di ispezione ai porti di ingresso. CBP è disponibile a condurre esami ed è pronto e disposto ad ampliare le ore di attività se necessario per soddisfare la crescente domanda di merci importate.

Nel solo luglio 2022, CBP ha elaborato più di 2,8 milioni riepiloghi delle voci valutati a più di 280 miliardi di dollariindividuando dazi stimati di quasi $ 8,9 miliardi essere raccolti dal governo degli Stati Uniti. A luglio, il commercio attraverso l’ambiente oceanico ha rappresentato più di 47,46 per cento del valore totale delle importazioni, seguito da aereo, camion e ferrovia.

Le violazioni dei diritti di proprietà intellettuale continuano a mettere a rischio l’economia dell’innovazione americana. Il commercio di merci contraffatte e piratate minaccia la competitività delle imprese statunitensi, i mezzi di sussistenza dei lavoratori americani e la salute e la sicurezza dei consumatori.

Nel luglio 2022, CBP ha quasi sequestrato 1.669 spedizioni che contenevano merci contraffatte di valore superiore a 340 milioni di dollari.

Sequestri di droga

Gli ufficiali del CBP, gli agenti della pattuglia di frontiera e gli agenti delle operazioni aeree e marittime continuano a interdire il flusso di stupefacenti illeciti attraverso il confine. A livello nazionale, i sequestri di droga (cocaina, metanfetamina, eroina, fentanil e marijuana) in peso sono diminuiti dell’1% a luglio rispetto a giugno. Le convulsioni sono state le seguenti:

  • I sequestri di cocaina sono diminuiti 56 per cento
  • La metanfetamina è aumentata 15 per cento
  • I sequestri di eroina sono aumentati 8 per cento
  • Le crisi di fentanil sono aumentate 203 per cento

Ulteriori statistiche sui sequestri di droga CBP possono essere trovate qui.

Statistiche/sequestri sull’agricoltura – Garantire l’agricoltura americana

Nel luglio 2022, gli specialisti dell’agricoltura CBP hanno contribuito a proteggere l’agricoltura, le risorse naturali e la prosperità economica americane.

  • Emesso CBP 5.309 notifiche di azioni di emergenza per prodotti vegetali e animali soggetti a restrizioni e vietati che entrano negli Stati Uniti.
  • CBP condotto 96.586 positivo alle ispezioni dei passeggeri e ha emesso 619 sanzioni civili e/o violazioni al pubblico viaggiante per non aver dichiarato prodotti agricoli vietati.

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#CBP #rilascia #laggiornamento #operativo #mensile #luglio

%d bloggers like this: