ClickCease
Categories
America Visti NEWS CHANNEL: Visti USA – ESTA Stati Uniti – Immigrazione USA – Visti Turistici USA – Visto Lavoratio USA – Visto Investitore USA

Border Patrol spara alla folla che ha cercato di fare irruzione negli Stati Uniti #Border #Patrol #spara #alla #folla #che #cercato #fare #irruzione #negli #Stati #Uniti #vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Border Patrol spara alla folla che ha cercato di fare irruzione negli Stati Uniti

Gli agenti della pattuglia di frontiera degli Stati Uniti in Texas hanno sparato proiettili non letali contro una folla di immigrati che ha cercato di correre al confine vicino a El Paso con gigantesche bandiere venezuelane e honduregne.

Il caos è scoppiato quando un folto gruppo di immigrati accampati a pochi metri dal confine tra Stati Uniti e Messico ha cercato di attraversare il fiume insieme, ha detto Border Patrol a The Post in una nota.

“Uno dei manifestanti ha aggredito un agente con un’asta della bandiera, momento in cui gli agenti hanno risposto avviando misure di controllo della folla”, ha affermato.

“Queste misure includevano l’uso del sistema di lancio autorizzato di palle di pepe a forza meno letale”.

Il video ripreso dagli astanti mostrava gli agenti della pattuglia di frontiera che sparavano ai migranti mentre alcuni tornavano di corsa attraverso il fiume in Messico.

Prima del pandemonio, dozzine di agenti della Border Patrol avevano formato una linea per cercare di scoraggiarli, ha riferito l’El Paso Times.

Gli agenti della pattuglia di frontiera sono stati visti sparare contro i migranti.
Gli agenti della pattuglia di frontiera sono stati visti sparare proiettili di pepe contro i migranti.
Omar Ornelas / El Paso Times / Stati Uniti
Gli agenti della pattuglia di frontiera del settore di El Paso sparano proiettili di gomma a un gruppo di migranti venezuelani mentre attraversano il Rio Grande.
Gli agenti della pattuglia di frontiera del settore di El Paso sparano proiettili di pepe contro un gruppo di migranti venezuelani mentre attraversano il Rio Grande.
AFP tramite Getty Images

Gli immigrati sono per lo più venezuelani che hanno già cercato di entrare negli Stati Uniti, solo per essere rimpatriati in Messico in base a un nuovo accordo tra Stati Uniti e Messico.

Secondo il quotidiano El Paso, gli immigrati hanno organizzato una marcia a Juarez, in Messico, per chiedere l’ingresso negli Stati Uniti.

Dal 13 ottobre, l’amministrazione Biden ha applicato il titolo 42, una misura pandemica per espellere gli immigrati dagli Stati Uniti verso i venezuelani, se entrassero illegalmente nel paese al confine meridionale.

Un migrante mostra le ferite riportate dopo essere stato colpito con un proiettile dalla dogana e dalla protezione delle frontiere dopo aver attraversato il Rio Grande.
Un migrante mostra le ferite riportate dopo essere stato colpito con un proiettile dalla dogana e dalla protezione delle frontiere dopo aver attraversato il Rio Grande.
Omar Ornelas / El Paso Times / Stati Uniti
Gli agenti della dogana e della protezione delle frontiere stanno vedendo dopo aver respinto i migranti che avevano attraversato il Rio Grande a El Paso, in Texas.
Gli agenti della dogana e della protezione delle frontiere stanno vedendo dopo aver respinto i migranti che avevano attraversato il Rio Grande a El Paso, in Texas.
Omar Ornelas / El Paso Times / Stati Uniti

Un numero record di venezuelani – 189.000 – aveva attraversato il confine meridionale degli Stati Uniti nell’anno fiscale 2022 – mentre le persone fuggivano dall’economia in crisi e dal sistema politico instabile del paese.

Da allora, circa 1.800 venezuelani sono stati rimpatriati in Messico, trovandosi senza un soldo a Juárez, la sua città sorella messicana.

I migranti espulsi si sono accumulati sul lato messicano del confine, costruendo una tendopoli in attesa di un’altra possibilità per entrare negli Stati Uniti.

#vistoe1 #vistoe1 #vistousa #vistostaiuniti #vistoamerica #visto #immigrazione

Source link
#Border #Patrol #spara #alla #folla #che #cercato #fare #irruzione #negli #Stati #Uniti

%d bloggers like this: